HomeSerie ASuperlega MaschileOperazione riscatto per la Sir Safety Conad Perugia

Operazione riscatto per la Sir Safety Conad Perugia

Di Redazione

Decima di campionato al PalaBarton che, a distanza di una settimana dal match con Monza, riapre le proprie porte alla Superlega con la Sir Safety Conad Perugia che ospita domani pomeriggio (fischio d’inizio alle ore 18:00 e diretta web su Sportube) la Consar Ravenna.

Block Devils in campo per cancellare lo stop della scorsa settimana con Monza e per ripartire di slancio in chiave classifica. È chiaro in proposito quanto dice alla vigilia il libero bianconero Massimo Colaci:

“Dopo la sconfitta di domenica scorsa abbiamo un solo obiettivo: conquistare i tre punti. La partita di domani è complicata perché Ravenna ha caratteristiche tecniche simili a Monza, verrà a Perugia per battere a tutto braccio come è giusto che sia e quindi molto dipenderà da chi vincerà la sfida tra battuta e ricezione, come del resto in quasi tutte le gare. Per quanto ci riguarda, dobbiamo non dico riscattarci, perché la sconfitta con Monza ormai fa parte del passato, ma certamente riprendere il nostro cammino”.

L’esperienza e la saggezza di Max fotografano alla perfezione il focus di Perugia in vista di domani. In settimana la squadra ha lavorato con intensità con Lorenzo Bernardi che ha spinto l’attenzione non solo sugli aspetti tecnici e tattici del match di domani, ma anche su quello motivazionale perché il tecnico perugino vuole vedere dai suoi ragazzi una pronta reazione ed un pronto riscatto di fronte al pubblico amico che domani sarà presente sulle gradinate dell’impianto di Pian di Massiano.

Sempre out Berger, in recupero Ricci (ai box domenica scorsa per un problema di natura fisica) con Lorenzo Bernardi che valuterà oggi e domattina un suo utilizzo dal primo punto con Galassi pronto in caso a dare il suo contributo. Confermatissimi gli altri con De Cecco ad alzare, Atanasijevic opposto, Podrascanin al centro della rete, Leon e Lanza schiacciatori e Colaci libero.

Ravenna è guidata in panchina dal tecnico Graziosi che, dopo tante ottime stagioni in A2, sta facendo benissimo nella sua prima esperienza da head coach in Superlega. Quinto posso in classifica per i romagnoli che dovrebbero scendere in campo con l’ex Saitta in regia, il lussemburghese Rychlicki opposto, Verhees e Russo coppia di centrali, l’argentino Poglajen e Raffaelli in posto quattro con Goi libero.

Ottima organizzazione di gioco, pochi errori gratuiti, un opposto in forma strepitosa e molta qualità nella fase break. Queste la armi migliori di Ravenna. Perugia dovrà fare molta attenzione e scendere in campo al massimo per ritornare alla vittoria. Perché tutti a Pian di Massiano hanno sete di riscatto!

(Fonte: comunicato stampa)

Gennaio 2022

L
M
M
G
V
S
D
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
Events for 29 Dicembre
Events for 30 Dicembre
Events for 1 Gennaio
Nessun evento
Events for 2 Gennaio
Events for 3 Gennaio
Events for 4 Gennaio
Nessun evento
Events for 5 Gennaio
Events for 6 Gennaio
Events for 7 Gennaio
Nessun evento
Events for 8 Gennaio
Nessun evento
Events for 9 Gennaio
Events for 10 Gennaio
Nessun evento
Events for 11 Gennaio
Nessun evento
Events for 12 Gennaio
Events for 13 Gennaio
Events for 14 Gennaio
Nessun evento
Events for 15 Gennaio
Events for 16 Gennaio
Events for 17 Gennaio
Nessun evento
Events for 18 Gennaio
Nessun evento
Events for 19 Gennaio
Events for 20 Gennaio
Events for 21 Gennaio
Nessun evento
Events for 22 Gennaio
Events for 23 Gennaio
Events for 24 Gennaio
Nessun evento
Events for 25 Gennaio
Events for 26 Gennaio
Events for 27 Gennaio
Nessun evento
Events for 28 Gennaio
Nessun evento
Events for 29 Gennaio
Events for 30 Gennaio
Events for 31 Gennaio
Nessun evento
Events for 2 Febbraio
Events for 3 Febbraio
Events for 5 Febbraio
Events for 6 Febbraio