Giovanili

Il quadro delle giovanili di Cuneo: in B2 le gattine non riescono a graffiare Carcare

Dicembre 10, 2019

In Serie B2 la Ubi Banca Bosca Cuneo non ripete l’exploit compiuto conto Alba e si arrende 1-3 all’Acqua Minerale Calizzano Carcare. La Ubi Banca Bosca Cuneo parte con il più collaudato degli starting six: Moschettini-Bessone, Parise-Battistino, Andeng-Grossi, libero Gay; nel corso del match spazio anche per Monge, Giuliano, Montabone e Giordano. Da segnalare l’eccellente prestazione di Francesca Parise, top scorer del match con 29 punti e il 44% in attacco. Partita sempre in bilico ad eccezione del primo parziale, dominato dalle ospiti. Andamento fotocopia nel secondo, terzo e quarto set, con le ragazze di Petrelli a condurre fino al 18: nel secondo parziale le biancorosse tengono testa al tentativo di rimonta delle liguri e chiudono ai vantaggi, mentre nel terzo e nel quarto parziale le ospiti fanno valere la maggiore esperienza e chiudono lasciando Cuneo a bocca asciutta. Così coach Liano Petrelli al termine dell’incontro: «Nel primo set ci siamo trovati sotto 1-8 e poi abbiamo sempre dovuto rincorrere: dobbiamo assolutamente cambiare l’approccio alla gara. Nel secondo set siamo stati molto bravi a riaprire le partita, anche grazie a qualche cambio. Nel terzo set eravamo molto avanti (16-10 e 18-14), poi abbiamo perso un po’ il filo. Apprezzabile la voglia di lottare nei momenti di difficoltà e l’apporto positivo di chi è partito dalla panchina». Sabato 14 dicembre proibitiva trasferta a Genova per le ‘gattine’, che alle ore 18 affronteranno il Psa Olympia Genova secondo in classifica a quota 17 punti.

UBI BANCA BOSCA CUNEO – ACQUA CALIZZANO CARCARE 1-3 ( 15-25 / 27-25 / 22-25 / 21-25 )
UBI BANCA BOSCA CUNEO: Parise (C) 29, Grossi 4, Moschettini 2, Andeng 5, Bessone 2, Giuliano 2, Giordano 12, Battistino 7, Giuliano, Montabone, Gay (L), Roffarello. All.: Petrelli
ACQUA CALIZZANO CARCARE: Cafagno, Quaranta 11, Marchese 2, Cerrato (C) 8, Raviolo 26, Masi 7, Giordani 17, Torresan (L), Vernetti 3. All.: Mantoan

Due vittorie casalinghe per 3-0 per l’Under 16 regionale dei coach Giordanetto e De Salvia, che mercoledì 4 supera l’Evo Volley Resicar e lunedì 9 il Caseificio Roccaverano G&G Acqui Terme. Nel recupero della sesta giornata di campionato la formazione cuneese impiega poco più di un’ora per regolare le alessandrine. Le BOSCA UBI BANCA CUNEO è sempre avanti anche grazie a una gran serata al servizio, con Montabone autrice di 5 ace. Lunedì 9 è arrivato un altro successo netto sul Caseificio Roccaverano G&G Acqui Terme in una gara sempre in mano alle padrone di casa, che hanno sviluppato buone trame di gioco guidate in regia da una ispirata Testa.
Tutti i set hanno visto le cuneesi allungare sin da subito permettendo così a Giordanetto e De Salvia di provare nuove situazioni di gioco; buona la risposta di tutte le atlete chiamate in causa. Domenica 15 alle ore 11 l’insidiosa trasferta a Novara contro le forti padrone di casa dell’Igor Novara chiuderà la prima fase del campionato.

BOSCA UBI BANCA CUNEO – EVO VOLLEY RESICAR 3-0 ( 25-14 / 25-10 / 25-18 )
BOSCA UBI BANCA CUNEO: Testa 1, Naddeo 14, Battistino 13, Giuliano 2, Ulligini 2, Montabone 14, Allio (L1), Ferrero, Donadei 1, Bellone, Risso, Teppa, Bernardi (L2). All.: Giordanetto. 2All.: De Salvia

BOSCA UBI BANCA CUNEO – CASEIFICIO ROCCAVERANO G&G ACQUI TERME 3-0
( 25-17 / 25-15 / 25-13 )
BOSCA UBI BANCA CUNEO: Testa 3, Naddeo 14, Battistino 8, Giuliano 7, Ulligini 10, Montabone 13, Allio (L1), Ferrero, Donadei 3, Bellone, Risso, Teppa 1, Bernardi (L2) All.: Giordanetto
2All.: De Salvia

Ancora una sconfitta per l’Under 16 provinciale, che ad Asti nulla può contro il Club76 PlayAsti Sereno Fenera primo in classifica. Le biancorosse, ultime in classifica a quota 3 punti insieme a Canelli, domenica 15 dicembre ospiteranno la Libellula Volley Tigers seconda in classifica (ore 10.30).
CLUB76 PLAYASTI SERENO FENERA – BOSCA UBI BANCA CUNEO ( 25-11 / 25-9 / 25-14 )
BOSCA UBI BANCA CUNEO: Baudino, Beccaria, Borgogno, Cantamessa, Filippi, Giraudo, Magnabosco, Romano, Simondi, Tassone, Thior Saly. All. Cavallero 2All. Chinaglia

Seconda vittoria consecutiva per la Prima Divisione che venerdì 6 ha superato il Tipolito Europa, esperta formazione terza in classifica. Andamento fotocopia nei primi due, con le ospiti che partono forte arrivando a condurre anche di cinque lunghezze. In entrambi i casi però le giovani cuneesi reagiscono al momento di difficoltà e agganciano e superano le avversarie aggiudicandosi i set. Nel terzo parziale le ospiti reagiscono in maniera veemente concedendo poco alle padrone di casa che, complice anche un leggero rilassamento, cedono piuttosto nettamente. Nel quarto e ultimo periodo le ragazze di casa rientrano in campo decise a far loro l’intera posta in palio e con una buona prova corale concedono poco alle avversarie che si arrendono definitivamente fermandosi a 19 punti. Soddisfazione per lo staff a termine di un incontro difficile che le ragazze han saputo affrontare nel migliore dei modi, soprattutto dal punto di vista mentale con la reazione del quarto set, dando seguito alla vittoria conquistata a Caraglio la settimana precedente. Martedì 10 dicembre le biancorosse, terzultime in classifica con 7 punti, saranno di scena a Villanova Mondovì contro le padrone di casa ferme a quota 4.

BOSCA UBI BANCA CUNEO – TIPOLITO EUROPA 3-1 ( 25-22 / 25-23 / 15-25 / 25-19 )
BOSCA UBI BANCA CUNEO: Testa 1, Ulligini 14, Pellegrino 3, Thior 5, Allio (L1), Ferrero 9, Donadei 4, Bellone, Risso Teppa, Naddeo 17, Bernardi (L2). All.: Giordanetto. 2All.: De Salvia

Torna al successo l’Open promozionale, che sabato 7 nella palestra della ex media 4 supera la Virtus Boves agganciandola in classifica a quota 10 punti, uno in meno della coppia di testa composta da Volley Montà e Vicoforte Volley Ceva Bam. Da sottolineare l’ottima prestazione a muro di tutta la squadra. Lunedì 16 dicembre le biancorosse sfideranno tra le mura amiche il Vicoforte Volley Ceva Bam già battuto nella prima giornata.

BOSCA UBI BANCA CUNEO – VIRTUS BOVES 2-1 ( 25-18 / 23-25 / 25-14)

Ancora una vittoria per l’Under 14 di coach Rossi, che sabato 7 a Grinzane Cavour supera agevolmente le padrone di casa del P.g.s. El Gall. I numerosi esperimenti tattici non hanno impedito alle cuneesi di tenere sempre le redini dell’incontro e di chiuderlo in scioltezza. Le biancorosse, quarte in classifica a quota 16 punti, sabato 14 dicembre riceveranno l’LPM Vercol Mondovì (ore 15.30).

P.G.S. EL GALL – BOSCA UBI BANCA CUNEO 0-3 ( 18-25 / 10-25 / 11-25 )
BOSCA UBI BANCA CUNEO: Basso, Tedeschi, Guerriero, Cassini, Oliva, Gabrieli, Giubergia, Merlati, Viglietti, Orsi, Giraudo. All.: Rossi 2 All.: Gastinelli

Nel weekend primo concentramento per le Under 12, mentre domenica 8 dicembre Alice Teppa e Anna Testa, atlete della Granda Volley Academy impegnate nei campionati di Under 16 e Prima Divisione, hanno preso parte alla selezione regionale che ha riunito al PalaLancia di Chivasso le 48 atlete più interessanti delle annate 2005 e 2006. Si è trattato del primo passo verso il Club Piemonte che affronterà il Trofeo delle Regioni 2020. […]