Trofeo Città di Sondrio, Futura ed Esperia chiudono rispettivamente terza e quarta

61
foto Davide Moroni

Di Redazione

Nella finalina del primo Trofeo Città di Sondrio, giocata al meglio dei 3 set contro le “tigri” della neo promossa in A2, Esperia Cremona (sconfitte in semifinale per 0-3 da Vallefoglia) le biancorosse della Futura Volley Giovani, con Zanette precauzionalmente a riposo, dopo un primo parziale di assestamento reagiscono e ribaltano la rotta prendendosi la vittoria per 2-1 (18-25; 25-15,25-12) e la terza posizione finale.

CRONACA – La squadra di Amadio si lascia scappare un primo set in cui manca soprattutto dal punto di vista mentale e conseguentemente anche sul piano del gioco, dopo una partenza sprint (6-2) le avversarie riordinano le idee e pareggiano prima a quota a 14 e trovano poi anche sorpasso e set fissando il punteggio sul 25-28. Balboni e compagne cambiano faccia e ritmo nella seconda e terza frazione dove fin dalle prime battute macinano punti e trovano in entrambi i casi i break (+5 e + 7) che fanno la differenza. Una bella prestazione di Mistretta in retroguardia ed una buona dose di punti portati da Fiorio e Tonello fanno il resto con il punteggio finali che si fermano sul 25-15 e 25-12.

foto Davide Moroni

Coach Amodio (Futura Volley Giovani Busto Arsizio): “Sono stati sicuramente due giorni interessanti che ci hanno fatto vedere aspetti in cui dobbiamo ancora migliorare tanto, ma al contempo ci hanno restituito anche feedback positivi. Sono contento per come ho visto le ragazze perché tutte loro si sono messe sempre a disposizione. Dobbiamo migliorare ancora molto in fase di contrattacco e muro-difesa, anche se oggi abbiamo lavorato meglio facendo vedere cose buone. Sicuramente anche il feeling tra palleggiatori e attaccanti deve affinarsi e migliorare, ma è cosa fisiologica dopo 3 settimane di lavoro. Nel complesso sono contento di come ho visto la squadra e di come si stato affrontato questo torneo, soprattutto per la gara contro Bergamo, ma anche per la reazione fatta vedere con Cremona dopo un primo set perso soprattutto per una questione mentale”.

Futura Volley Giovani vs U.S. Esperia 2-1 (18-25, 25-15, 12-25)

Futura: Arciprete 13, Botezat 5, Member-Meneh 9, Fiorio 6, Tonello 9, Balboni 2, Mistretta (L), Venco, Milani, Pandolfi; NE: Zanette, Morandi (L). All. D. Amadio – N. Cozzi.

Esperia: Balconati 3, Buffo 3, Ferrarini 2, K. Kullerkann 7, Rossini 3, L. Kullerkann 10, Zampedri (L), Giacomello, Coppi 1, Landucci; NE: Piovesan, Pasquino. All. V. Magri – E. Zanoni.

Direttori di gara: Maurizio Pastore e Lorenzo Foppoli.

Statistiche – Ricezione positiva (perfetta): Futura 33% (17%) – Esperia 40% (16%). Attacco punti (%): Futura 34 (31%) – Esperia 19 (18%). Battuta errori (punti): Futura 8 (4) – Esperia 7 (3). Muri punto: Futura 6 – Esperia 7.

(fonte: Comunicato stampa)