L’Anthea Vicenza chiede la rivincita a Trento: “Puntiamo a consolidare il muro-difesa”

90
Foto Vicenza Volley

Di Redazione

Nuovo test all’orizzonte per l’Anthea Vicenza in vista del campionato di Serie A2 femminile. Domani, mercoledì 28 settembre, le ragazze allenate da Ivan Iosi saranno di scena al Sanbapolis di Trento nell’allenamento congiunto contro le padrone di casa dell’Itas Trentino allenate da Stefano Saja, che nel test “d’andata” si erano imposte al palazzetto dello sport di Vicenza lo scorso 17 settembre. Ora il secondo atto informale a campi invertiti, con l’inizio del riscaldamento previsto alle 16.30.

Per le biancorosse si tratta della terza uscita della preseason, contando anche quella della scorsa settimana a Martignacco. “I principali obiettivi – afferma alla vigilia coach Ivan Iosi – sono quelli di consolidare alcuni sistemi di muro-difesa costruiti in allenamento, rendere più fluido il nostro gioco (ancora macchinoso vista l’enorme mole di lavoro in preparazione) e perfezionare le sinergie in campo. I dati statistici definiscono un’importante crescita nei diversi fondamentali, ora cercheremo di far collimare numeri e prestazioni“.

(fonte: Comunicato stampa)