HomeSerie AA1 FemminileIl Bisonte Firenze si è presentato oggi alle istituzioni, ai suoi sponsor...

Il Bisonte Firenze si è presentato oggi alle istituzioni, ai suoi sponsor e alla stampa

Di Redazione

L’evento è andato in scena presso l’Auditorium de La Nazione, il quotidiano fiorentino per antonomasia che proprio quest’anno ha compiuto 160 anni dalla sua fondazione: davanti a una bella platea di istituzioni, partner e giornalisti, il presidente Elio Sità e il patron Wanny Di Filippo hanno introdotto la squadra che sta per esordire nel suo sesto campionato di serie A1 consecutivo.

A dare il benvenuto è stata la direttrice de La Nazione Agnese Pini, che ha sottolineato la sua passione per la squadra e la grande attenzione che le dedica il quotidiano che dirige, mentre a seguire è intervenuto, per il Comune di Firenze, l’Assessore allo Sport Cosimo Guccione.

Presenti anche i rappresentanti degli sponsor de Il Bisonte Firenze, a partire da Silvio Trivero e Andrea Botticelli, rispettivamente responsabile commerciale centro/nord Italia e di zona del nuovo partner tecnico Joma Sport, per arrivare a Volkswagen Group Firenze, BServices, Franco Vago, Curtiba, Var Group, Nexi e ai partner tecnici Villa Donatello (presente con il dirigente Massimo Fabbi), Sixtus Italia e Body Line.

Dopo i discorsi di rito, sono stati presentati uno a uno tutti i componenti dello staff tecnico e le giocatrici, fra le quali erano assenti solo la canadese Emily Maglio, ancora impegnata con la sua nazionale nel campionato Norceca, e la giovane Denise Meli, per motivi scolastici.

Agnese Pini: “Sento per voi una passione davvero profonda: anche se la nostra redazione è calciofila, siete riuscite a diventare protagoniste sia all’interno del nostro giornale che in città. Sono certa che sarà un’altra stagione di grandi successi, La Nazione vi seguirà con lo stesso supporto di sempre e ancora di più, perché il volley è diventato uno sport di primissimo piano che muove le masse”.

Cosimo Guccione:Oggi è una bella giornata perché si presenta la società di pallavolo di punta della città: domenica, ma anche per le prossime partite, sarò presente, e spero che anche la città possa seguirvi sempre di più, perché il tifo è un elemento importante per chi gioca. Da parte dell’amministrazione c’è tutta la volontà di promuovere la squadra della città: l’auspicio è sempre quello di fare meglio e di migliorare i risultati sportivi, e voglio ringraziarvi perché rendete più bella la nostra città”

Wanny Di Filippo:Le ragazze sono la mia famiglia. Siamo partiti sedici anni fa dalla serie B, adesso siamo al sesto anno di serie A e io ogni anno terrei tutte perché sono la mia famiglia, ma è impossibile: mi godo quelle che ho qui adesso, che sono brave, forti e belle e che urlano ‘Tatanka’. Ringrazio La Nazione per l’accoglienza e ricordo a tutti che siamo sempre una grande famiglia”.

Elio Sità: “Ringrazio la direttrice de La Nazione, è un vero piacere presentarci qui perché c’è un rapporto ormai da anni con questi giornale, che ci ha sempre seguiti. Ringrazio anche Joma e tutti gli sponsor che ci seguono. È il 45esimo anno di attività dell’Azzurra, io sono entrato nel 2003 e in questi anni ci siamo tolti delle soddisfazioni, partendo dalla serie B e arrivando con le nostre forze ad essere una realtà importante dell’A1.

Quest’anno abbiamo allestito una squadra molto giovane, quella dall’età media più bassa del campionato: penso che nel tempo si possa costruire qualcosa di importante, già si vede un certo progresso e mi auguro che tutto vada avanti nel modo migliore. L’obiettivo della società è quello di fare sempre meglio, anno dopo anno: sono felicissimo della rosa che abbiamo e mi auguro che ci possiamo togliere diverse soddisfazioni”.

Giovanni Caprara: “Siamo molto felici della squadra, l’abbiamo costruita insieme e abbiamo voluto fortemente tutte le giocatrici: ci sono tante esordienti in serie A1, questa cosa la pagheremo e ci saranno alti e bassi, ma quello che vedo in palestra giornalmente mi dà fiducia e sono sicuro che queste ragazze daranno il meglio e raggiungeranno l’obiettivo massimo possibile.

Non vediamo l’ora di cominciare, dobbiamo avere tanta pazienza nel gestire gli alti e bassi, ma la squadra saprà crescere insieme. Conegliano fa un altro sport e non ho mai visto in vent’anni un dislivello del genere, per il secondo posto ci sono Busto e Scandicci e dopo Novara, Casalmaggiore e Monza, poi ci sono le altre fra le quali noi”.

Laura Dijkema: “Anche io sono molto contenta, sappiamo di avere una squadra molto giovane ma Wanny ha detto che siamo una grande famiglia e io sono d’accordo: dobbiamo lavorare tantissimo e spero che potremo essere la sorpresa della stagione”.

(Fonte: comunicato stampa)

Gennaio 2023

L
M
M
G
V
S
D
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
Events for 26 Dicembre
Events for 28 Dicembre
Events for 29 Dicembre
Events for 1 Gennaio
Nessun evento
Events for 2 Gennaio
Nessun evento
Events for 3 Gennaio
Nessun evento
Events for 4 Gennaio
Nessun evento
Events for 5 Gennaio
Nessun evento
Events for 6 Gennaio
Events for 7 Gennaio
Events for 8 Gennaio
Events for 9 Gennaio
Nessun evento
Events for 10 Gennaio
Events for 11 Gennaio
Events for 12 Gennaio
Events for 13 Gennaio
Nessun evento
Events for 14 Gennaio
Events for 15 Gennaio
Events for 16 Gennaio
Nessun evento
Events for 17 Gennaio
Events for 18 Gennaio
Events for 19 Gennaio
Nessun evento
Events for 20 Gennaio
Nessun evento
Events for 21 Gennaio
Events for 22 Gennaio
Events for 23 Gennaio
Nessun evento
Events for 24 Gennaio
Events for 25 Gennaio
Events for 26 Gennaio
Nessun evento
Events for 27 Gennaio
Nessun evento
Events for 28 Gennaio
Events for 29 Gennaio
Events for 30 Gennaio
Nessun evento
Events for 31 Gennaio
Events for 1 Febbraio
Events for 4 Febbraio
Events for 5 Febbraio