Una Gara 3 culinaria per Bergamo

157
Foto Ufficio Stampa Bergamo

Bergamo –  Simpatica iniziativa per la Caloni Agnelli Bergamo che invece di giocare Gara 3 dei playoff, in quanto già qualificata per la semifinale PlayOff di Serie A2, haorganizzato una cena per tutta la squadra e i tifosi.

Ragazzi presi per la gola? Certo che sì, dal vicepresidente Enrico Negretti di comune accordo con coach Gianluca Graziosi e con il ds Vito Insalata. Proprio Negretti, infatti, nel discorso alla squadra alla vigilia della trasferta – poi vinta 3-0 – che ha chiuso la serie con Civita Castellana, aveva “promesso” una “bella” con le gambe sotto il tavolo. La Caloni Agnelli, dunque,per esaltare ulteriormente il concetto di “gruppo”, alla base della sua straordinaria stagione, si è ritrovata nel cuore di Bergamo Bassa al ristorante Biif Grill&Pizza per una serata a metà tra la giusta celebrazione per il raggiungimento delle semifinali e il migliore in bocca al lupo per l’incrocio con Castellana Grotte. E cosi una squadra perennemente affamata si è saziata, ma solo e soltanto per una sera. Perché ora nel mirino c’è la BCC, per andare oltre il sogno. Sempre rigorosamente con il sorriso sulle labbra.
Bergamo sarà impegnata domenica 9 in gara 1 delle semifinali play-off sul taraflex di Castellana Grotte, nell’altra semifinale si incontreranno invece Spoleto e Siena.