Federica Tonon nel programma WISH per formare allenatrici in tutto il mondo

54
Foto FIVB

Di Redazione

C’è anche un’allenatrice italiana, Federica Tonon, tra le partecipanti al programma WISH (Women in Sport High Performance Pathway), organizzato dal CIO e finanziato da Olympic Solidarity per promuovere lo sport al femminile attraverso la formazione di 100 allenatrici donne per lo sport ad alto livello. L’ex beacher, nominata istruttrice FIVB nel dicembre 2021, è una delle due rappresentanti del mondo della pallavolo coinvolte nel progetto insieme alla keniana Catherine Nafula Mabwi, che ha fatto parte dello staff della sua nazionale femminile alle Olimpiadi di Tokyo.

Il progetto WISH lavorerà con le Federazioni e i Comitati Olimpici nazionali per supportare le donne atlete affinché possano acquisire ruoli di primo piano nello sport di alto livello, fino ad arrivare a guidare atleti e team che partecipano ai tornei continentali, mondiali e olimpici.

Tonon, già allenatrice delle nazionali di Beach Volley di Tuvalu e Vanuatu, recentemente ha già condotto un corso finanziato da Olympic Solidarity per promuovere il Beach nella nazione caraibica di St.Kitts e Nevis. A sua volta, anche Mabwi è stata impegnata negli scorsi mesi in un corso di primo livello per allenatori tenutosi in Lesotho.

(fonte: FIVB)

Kenya’s Catherine Nafula Mabwi was part of the coaching staff for the Kenya women’s national volleyball team at the Olympic Games Tokyo 2020, and she also conducted an Olympic Solidarity sponsored FIVB Coaches Course Level I course in Lesotho this year.

Meanwhile, Federica Tonon of Italy is an FIVB Beach Volleyball Instructor who recently conducted an Olympic Solidarity sponsored FIVB Beach Volleyball Course in St Kitts and Nevis. She was also the Head Coach of the Tuvalu and Vanuatu national teams as part of a FIVB Volleyball Empowerment project, a revolutionary development programme aimed at helping national teams reach their full potential.