Euro U18F: domani semifinale per le azzurrine con la Serbia

180
Euro U18F: domani semifinale per le azzurrine con la Serbia

Giornata di riposto in Olanda nei Campionati Europei Under 18 Femminile. All’orizzonte per l’Italia c’è il match contro la Serbia. Le azzurrine domani alle ore 15.45 (diretta su Laola Tv) affronteranno le serbe nel primo match che varrà l’accesso alla finale di questa rassegna continentale.

La nazionale tricolore under 18 torna dunque a disputare una gara che vale l’accesso alla zona medaglie a distanza di quattro anni dall’edizione 2013 quando il gruppo allora allenato da Luca Pieragnoli (all’epoca categoria prejuniores) si fermò in finale sconfitto dalla Polonia. Per l’Italia domani si tratterà della decima semifinale della sua storia in dodici edizioni.

La giornata sta trascorrendo in maniera tranquilla tra seduta pesi e lavoro sul campo; il gruppo appare concentrato e consapevole dell’importanza del match di domani che lo vedrà affrontare un avversaria che nell’altro raggruppamento è riuscita a conquistare la qualificazione nonostante le due iniziali sconfitte subìte contro Romania (3-2) e Bielorussia (3-1), formazione quest’ultima in grado di dominare il raggruppamento con 5 vittorie e 14 punti.

Il torneo fino ad ora è stato molto positivo per la nazionale italiana che ovviamente è ormai considerata la squadra da battere dati i risultati e il percorso praticamente netto che ha avuto (5 vittorie, 15 punti e 1 solo set perso).

CLASSIFICHE 
Pool 1: Italia 5v (15p); Russia 3v (9p); Olanda 2v (6p qs 0,9); Germania 2 (6p qs 0,6); Bulgaria 2v (5p); Turchia 1v (4p)
Italia e Russia in semifinale, Olanda e Germania agli spareggi 5°-8° posto, Bulgaria e Turchia eliminate
Pool 2 Grecia-Serbia 0-3; Bielorussia-Polonia 3-0; Slovenia-Romania 3-0
Pool 2: Bielorussia: 5v (14p); Serbia 3v (10p); Polonia 3v (9p); Slovenia 2v (6p qs 0,8); Romania 2v (6p qs 0,75), Grecia 0v (0p).
Bielorussia e Serbia in semifinale, Polonia e Slovenia agli spareggi 5°-8° posto; Romania e Grecia eliminate

PROGRAMMA GARE 
8 aprile
Ore 15.30 Germania-Polonia (1° spareggio 5-8 posto)
Ore 15.45 Italia-Serbia (1° semifinale)
Ore 18 Olanda-Slovenia (2° spareggio 5-8 posto)
Ore 18.15 Bielorussia- Russia (2° semifinale)
9 aprile
Ore 12 7-8 posto
Ore 14: 3-4 posto
Ore 14.30 5-6 posto
Ore 16.30: 1-2 posto

LE DODICI ATLETE CONVOCATE
Rachele Morello: Nata a Torino il 7/11/2000. Altezza: 183 cm. Palleggiatrice. Gioca nel Club Italia.
Francesca Scola: Nata a Milano il 15/9/2001. Altezza: 182 cm. Palleggiatrice. Gioca nel Volleyrò Casal de’ Pazzi.
Marina Lubian: Nata a Moncalieri (TO) il 11/4/2000. Altezza: 192 cm. Centrale. Gioca nel Club Italia. Nel 2015 ha già partecipato alla precedente edizione dei Campionati Europei Under 18 disputati in Bulgaria.
Fatim Kone: Nata a Milano il 25/10/2000. Altezza: 185 cm. Centrale. Gioca nella Lilliput Settimo Torinese.
Sarah Luisa Fahr: Nata a Kulmbach (Germania) il 12/9/2001. Altezza: 192 cm. Centrale. Gioca nella Igor Gorgonzola Novara.
Terry Enweonwu: Nata a Padova il 12/5/2000. Altezza: 186 cm. Schiacciatrice. Gioca nel Club Italia.
Alice Tanase: Nata a Vălenii de Munte (Romania) il 25/5/2000. Altezza: 182 cm. Schiacciatrice. Gioca nel Volleyrò Casal de’ Pazzi.
Elena Pietrini: Nata a Imola (BO) il 17/3/2000. Altezza: 190 cm. Schiacciatrice. Gioca nel Volleyrò Casal de’ Pazzi.
Alessia Populini: Nata a Brescia il 15/9/2000. Altezza: 180 cm. Schiacciatrice. Gioca nella Igor Gorgonzola Novara.
Valeria Battista: Nata a Legnano (MI) il 23/1/2001. Altezza: 180 cm. Schiacciatrice. Gioca nella Foppapedretti Bergamo
Elisa Tonello: Nata a Torino il 22/4/2000. Altezza: 176 cm. Libero. Gioca nella Lilliput Settimo Torinese.
Serena Scognamillo: Nata a Roma il 24/2/2001. Altezza 170 cm. Libero. Gioca nel Volleyrò Casal de’ Pazzi.

ALBO D’ORO
1995 oro; 2001 oro; 2003 argento; 2005 bronzo; 2007 bronzo; 2009 bronzo; 2011 argento; 2013 argento.