Home Serie A A1 Femminile Chieri annulla un match point e punisce la Saugella al quinto set

Chieri annulla un match point e punisce la Saugella al quinto set

Di Redazione

La Reale Mutua Fenera Chieri ritrova la vittoria che le mancava dalla prima giornata, e lo fa al termine di una tesissima sfida con la Saugella Monza, battuta al tie break dopo un match point annullato. Con Perinelli e Grobelna scatenate in fase offensiva e Mazzaro MVP di giornata grazie a una grande prova a muro e in attacco, la squadra di Bregoli si porta per due volte in attacco, ma Monza ogni volta ricuce con gli attacchi di Van Hecke e Orthmann e i muri di Heyrman. Nel tie break sono però le piemontesi ad avere la meglio in volata.

La cronaca:
Inizio punto a punto, 4-4, con le due registe che si appoggiano alle centrali e agli opposti. Grobelna schiaccia forte, Heyrman spara out la fast ed il primo break è delle piemontesi, 6-4. Mazzaro mantiene il break per le sue, ma Begic pareggia i conti e si viaggia sull’equilibrio fino al 9-9. Chieri fa le prove di fuga complici due errori monzesi (12-10) e Gaspari chiama la pausa. Al ritorno in campo Perinelli è molto precisa in attacco, Heyrman continua a sbagliare e Chieri scappa 16-10. Dentro Squarcini per Heyrman: la centrale va subito a segno e provare a dare una scossa alle sue insieme a Begic (20-13), ma ancora Grobelna e Perinelli ad andare a bersaglio (22-13). Dentro Carraro per Orro tra le fila di Monza e muro proprio della palleggiatrice lombarda su Perinelli (22-14). Finale tutto piemontese: Grobelna e Perinelli regalano il primo set alle loro, 25-15.

Per Monza dentro le sei del primo set, ma Chieri molto lucida nel prologo del secondo (3-1). Le monzesi tirano però fuori le unghie e firmano un filotto di quattro punti (ace di Van Hecke e muro di Heyrman su Perinelli) che vale il sorpasso, 3-5, ed il time-out delle padrone di casa. Ace di Van Hecke (3-7), ma muro di Bosio su Orro a tenere in corsa le piemontesi (5-8). Van Hecke a segno dopo la pipe a rete di Meijners (7-10), con la Saugella che vuole scappare ma Chieri rimane incollata con i buoni muri di Bosio (8-10). Begic e Danesi vanno a segno, ma Grobelna e Perinelli accorciano le distanze (11-12).

Palla out di Frantti, tap-in di Heyrman dopo le buone giocate delle ospiti e Bregoli chiama la pausa sull’11-16 Saugella. Grobelna e Mazzaro tengono nel parziale le loro, Van Hecke spara out ed è meno due Chieri, 14-16 con il time-out Gaspari. Le monzesi scappano con grazie a qualche sbavatura delle padrone di casa, sempre pericolose nel rientrare con Perinelli (19-21). Gaspari chiama la pausa dopo la giocata di Meijers e, alla ripresa del gioco, Van Hecke spara out e Meijers piazza l’ace, 22-21 Chieri. Orthmann pareggia i conti, Heyrman riporta avanti la Saugella, 22-23, ma Squarcini sbaglia in battuta (23-23). Orthmann regala il gioco alle sue, 24-26.

Le monzesi partono bene nel terzo set, schiacciando sull’acceleratore con Heyrman e Orthmann, 9-12. Le chieresi però continuano a farsi sentire, tenendo il passo delle lombarde con Perinelli e approfittando di qualche sbavatura delle ospiti per acciuffare il pari (12-12) e Gaspari chiama time-out. Begic in diagonale, Orthmann in pipe, Grobelna spara out e Saugella che allunga, 12-15 e Bregoli chiama time-out. Villani e Zambelli pareggiano i conti (15-15) ed è equilibrio fino al 17-17, fino a che Villani e Mazzaro piazzano il break Chieri, 19-17. Orthmann vincente, De Bortoli difende e fa punto e Chieri volano sul 21-18 e Gaspari chiama la pausa. Perinelli continua a spingere forte, Zambelli mura Van Hecke, Grobelna piazza due pallonetti e le piemontesi chiudono il gioco 25-19.

Ancora partenza determinata della Saugella nel quarto parziale: Orthmann schiaccia il punto del 3-7. Le chieresi risalgono con due giocate di Mazzaro, 6-8, ma Monza spezza il break delle piemontesi con Orthmann e Danesi e Bregoli chiama la pausa sul 6-10 per le lombarde. Van Hecke schiaccia per Monza, Perinelli risponde per la Reale Mutua Fenera, brava ad accorciare ulteriormente con Grobelna, 9-12. Errore di Van Hecke dopo l’attacco vincente di Orthmann, poi muro di Heyrman su Villani e fuga Saugella, 11-15. Dentro Meijners per Begic, errore di Bosio e Monza che allunga, 11-16. Dopo il time-out Bregoli ci sono due muri di Heyrman su Frantti e Saugella che si porta sull’11-18. Con un filotto di tre punti Chieri si avvicina e Gaspari chiama time-out (18-14 Monza). Chieri annulla due set point alle monzesi (22-24), brave a chiudere con Orthmann 22-25.

Break Chieri con Grobelna ed il muro di Perinelli su Heyrman: 6-3 e Gaspari chiama time-out. Orthmann interrompe il momento sì delle padrone di casa: prima piazzando un attacco vincente e poi servendo bene (anche un ace per lei), 6-6. Le padrone di casa sono avanti al cambio di campo (8-7) ma è sempre l’equilibrio a fare da padrone (11-11). Sul 12-12 va al servizio Orthmann: ace della tedesca e time-out Bregoli sul 12-13 Saugella. Alla ripresa del gioco errore di Orthmann, poi invasione di Chieri e 13-14 per le lombarde. Grobelna a segno, sorpasso Chieri e time-out Gaspari (15-14). Il muro di Villan su Van Hecke regala il set, 16-14 e la gara 3-2 alla Reale Mutua Fenera Chieri.

Alessia Mazzaro: “Credo che oggi abbia fatto la differenza il servizio. Le scorse partite abbiamo faticato molto nel muro-difesa perché battevamo troppo facile. Oggi ci siamo prese qualche rischio e pur sbagliando un po’ di più ci è servito tantissimo per tenere la loro ricezione staccata, siamo riuscite a costruire il gioco e tirare i nostri colpi in attacco. Personalmente sono molto contenta di essere riuscita dopo un duro lavoro in preparazione a dare il mio contributo“.

Anna Danesi: “Siamo mancate di cinismo nelle fasi cruciali del match e anche quando siamo state avanti rispetto al nostro avversario. Questo è un problema che abbiamo avuto nell’ultimo periodo. Qualche errore di troppo? Abbiamo forzato molto al servizio per evitare che Chieri esprimesse il suo gioco veloce con palla precisa. Sicuramente dovremo limitare gli errori in generale, ma ci stiamo lavorando. Evidentemente dovremo farlo di più“.

Reale Mutua Fenera Chieri – Saugella Monza 3-2 (25-15, 24-26, 25-19, 22-25, 16-14)
Reale Mutua Fenera Chieri: Mazzaro 14, Grobelna 15, Perinelli 16, Zambelli 13, Bosio 3, Villani 10, De Bortoli (L), Laak 4, Frantti 2, Mayer 1, Alhassan 1, Gibertini (L), Meijers. Non entrate: Marengo. All. Bregoli.
Saugella Monza: Heyrman 11, Orro 1, Begic 10, Danesi 8, Van Hecke 21, Meijners 2, Parrocchiale (L), Orthmann 19, Squarcini 2, Carraro 1, Davyskiba. Non entrate: Negretti, Obossa. All. Gaspari.
Arbitri: Marotta, Rossi.
Note: Spettatori 170. Durata: 21′, 29′, 26′, 29′, 22′; Tot: 127′. Reale Mutua Fenera Chieri: battute vincenti 4, battute sbagliate 10, muri 16, errori 25, attacco 39%
Saugella Monza: battute vincenti 4, battute sbagliate 17, muri 10, errori 32, attacco 37%.

(fonte: Comunicato stampa)

Febbraio

Marzo 2021

Aprile
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
Events for 1 Marzo
Nessun evento
Events for 2 Marzo
Events for 3 Marzo
Events for 4 Marzo
Events for 5 Marzo
Nessun evento
Events for 6 Marzo
Events for 7 Marzo
Events for 8 Marzo
Nessun evento
Events for 9 Marzo
Events for 10 Marzo
Events for 11 Marzo
Events for 12 Marzo
Nessun evento
Events for 13 Marzo
Nessun evento
Events for 14 Marzo
Events for 15 Marzo
Nessun evento
Events for 16 Marzo
Nessun evento
Events for 17 Marzo
Nessun evento
Events for 18 Marzo
Nessun evento
Events for 19 Marzo
Nessun evento
Events for 20 Marzo
Nessun evento
Events for 21 Marzo
Nessun evento
Events for 22 Marzo
Nessun evento
Events for 23 Marzo
Nessun evento
Events for 24 Marzo
Nessun evento
Events for 25 Marzo
Nessun evento
Events for 26 Marzo
Nessun evento
Events for 27 Marzo
Nessun evento
Events for 28 Marzo
Nessun evento
Events for 29 Marzo
Nessun evento
Events for 30 Marzo
Nessun evento
Events for 31 Marzo
Nessun evento