Beatrice Berti verso Trento? In partenza anche Jasper

967
FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

Di Redazione

La Banca Valsabbina Millenium Brescia non conosce ancora il suo futuro, ma comincia a fare i conti con il mercato. Sia che vada in porto il ripescaggio in Serie A1, sia che si riparta dalla A2, l’intenzione della società è infatti quella di ristrutturare radicalmente la rosa, come spiega il dg Emanuele Catania al Giornale di Brescia: “Possiamo dire che tante cose non sono andate in questa stagione, e una di queste è proprio legata al gruppo. Non c’è mai stato feeling tra le ragazze, ricominciare con gli stessi elementi sarebbe da sciocchi. E poi in situazioni così tutti vogliono cambiare aria, comprese le giocatrici“.

Tra le poche giocatrici che resteranno a Brescia potrebbero esserci la schiacciatrice Lea Cvetnic, che ha dato feedback positivi, e il libero Ylenia Pericati. Sicuramente in partenza, invece, sono Beatrice Berti, che potrebbe approdare alla Delta Despar Trentino, e Marrit Jasper, che secondo il quotidiano bresciano ha già firmato per un’altra squadra italiana. Non rinnoveranno l’accordo con la Banca Valsabbina neppure l’opposto Anna Nicoletti, la schiacciatrice Giulia Angelina e la centrale Alexandra Botezat.