B maschile: LA NEF Osimo e Young Volley Osimo si presentano in Comune

81
Foto Volley Libertas Osimo

Di Redazione

Si è alzato il sipario sulla nuova stagione per LA NEF Osimo e la Volley Young Osimo. Presso il Comune di Osimo, le squadre di Serie B e Serie D della Libertas, oltre alla Prima Divisione femminile Volley Young Osimo ed alla rappresentanza di alcune formazioni giovanili, hanno dato il via alla nuova annata sportiva. Una stagione importante per le due società del movimento pallavolistico osimano, che raccolgono quasi 200 tesserati, confermandosi fucina di giovani promesse come Leandro Mosca, fresco medagliato d’oro al Mondiale, Filippo Melonari e Alessio Paolucci.

Si è rinnovato quindi il tradizionale appuntamento che ha visto il sindaco di Osimo Simone Pugnaloni, le autorità sportive regionali, con Enrico Picchio delegato CONI Marche, Fabio Franchini e Francesco Leoni, rispettivamente presidente regionale e territoriale FIPAV, augurare un buon avvio di stagione al sodalizio di Piazzale Bellini. Nonostante le difficoltà legate al Covid degli ultimi due anni il movimento pallavolistico osimano è vivo e, grazie al lavoro competente e attento dello staff tecnico biancoblu, svolge un importante ruolo sociale.

Il primo appuntamento in calendario sarà l’avvio del campionato di Serie B de LA NEF Osimo, sabato 8 ottobre alle 17.30 al PalaBellini contro Macerata: una formazione quella di B in parte rinnovata, sia nella rosa che nello staff tecnico, e che punta a fare bene nel prossimo campionato, cercando di migliorare il risultato della passata stagione. Prima dei saluti di quella che è stata una bella mattinata di unione e condivisione, la squadra di Serie B ha regalato al sindaco Pugnaloni un pallone con gli autografi dei ragazzi come gesto beneaugurante per la nuova stagione.

(fonte: Comunicato stampa)