Volley Mercato: Paola Egonu all’Igor Novara

300
Volley Mercato: Paola Egonu all'Igor Novara
FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

Le voci sempre più insistenti che davano Paola Egonu all’Igor Gorgonzola Novara, sembrano avere più che un fondamento. La giovane azzurrina, classe 1998, vestirà la maglia azzurra dell’Agil Volley nella prossima stagione e avrà il ruolo di sostituire Barun destinata a Modena.

Egonu ha vissuto una stagione sportiva intensa al Club Italia, risultato la mglior schiacciatrice della Samsung Gear Volley Cup di A1 Femminile. Inoltre, l’azzurrina, con 46 punti personali ha battuto il record di tutti i tempi in Serie A1 (il precedente, di 42 punti, era stato stabilito da Liubov Sokolova nel 2009) in questa stagione appena andata in archivio ed ha eguagliato quello assoluto dei campionati italiani, messo a segno da Mariana Conde in A2 nel lontano 1999.

CARRIERA:

Nata da genitori nigeriani, cugina della pallavolista Terry Enweonwu e dopo aver iniziato a muovere i primi passi nella realtà pallavolistica locale di Cittadella[3], Paola Egonu entra a far parte del Club Italia, società federale, nella stagione 2013-14 con cui disputa il campionato di Serie B1: con la stessa squadra gioca, nella stagione 2014-15, in Serie A2 e, in quella 2015-16, in Serie A1; durante la terza giornata del campionato 2016-17 realizza, contro l’Azzurra Volley San Casciano, un totale di 46 punti, miglior risultato di sempre in Serie A1. In questo periodo fa parte sia della nazionale Under-18, con cui vince la medaglia d’oro al campionato mondiale 2015, ottenendo anche il premio come MVP, sia di quella Under-19 che di quella Under-20, vincendo con quest’ultima il bronzo al campionato mondiale 2015, mentre nel 2015 ottiene le prime convocazioni nella nazionale maggiore italiana.