Ufficiale: l’Ural Ufa porta in Russia l’iraniano Amirhossein Esfandiar

74
Foto Volley Ufa

Di Redazione

L’Ural Ufa ha confermato la notizia che già nei giorni scorsi era filtrata sui media iraniani, ufficializzando l’ingaggio dello schiacciatore Amirhossein Esfandiar. Il giocatore classe 1999 si trasferirà dunque in Russia per la seconda esperienza internazionale della sua carriera, dopo quella del 2020-2021 con il Greenyard Maaseik. Esfandiar era stato l’indiscussa stella dell’Iran campione del mondo Under 19 nel 2017 e Under 21 nel 2019, ottenendo il premio di MVP in entrambe le competizioni; ora gioca stabilmente nella nazionale maggiore ed è stato protagonista anche agli ultimi Mondiali, sia pure con un impatto meno devastante.

Esfandiar sarà il secondo straniero dell’Ural Ufa insieme al palleggiatore argentino Maxi Cavanna in un campionato che, nonostante il blocco dei club russi dalle competizioni internazionali, potrà comunque contare su un buon numero di giocatori provenienti dall’estero.

(fonte: Instagram Volley Ufa)