Tempo di bilanci in casa Conad

177
Foto Ufficio Stampa Volley Tricolore
Reggio Emilia –  Si iniziano a tirare le fila di tutta la stagione a Reggio .  La sconfitta contro Spoleto decreta di fatto la fine alla corsa promozione per la Conad. Ma dopo una punta d’amarezza perché perdere non piace a nessuno dato che la voglia di andare avanti c’era eccome, si può trarre un bilancio più che positivo. Un’altra annata favolosa e ad alto livello che il Volley Tricolore può archiviare nel cassetto dei ricordi più belli. Gli obiettivi prefissati dalla società sono stati tutti raggiunti: salvezza, pool promozione e poi playoff. Insomma, in casa Conad si sorridere lo stesso.

E lo sottolinea anche coach Pupo Dall’Olio che applaude virtualmente i ragazzi  sottolineando la sua felicità nel vederli  cresciuti singolarmente e a livello di squadra ” In alcuni momenti ce la siamo giocata alla pari, ovvio che contro certe squadre non possiamo permetterci errori anche su situazioni semplici. A volte abbiamo regalato troppo e siamo sempre stati costretti a inseguire, anche se 2/3 di quasi tutti i set lo abbiamo giocato punto a punto. Quindi non posso rimproverare nulla ai miei, anzi nonostante queste sconfitte contro Spoleto non va messo in dubbio quanto fatto finora. Abbiamo fatto un’annata straordinaria nonostante tante vicissitudini: salvezza anticipata, pool promozione, 6° posto e quarti di finale playoff. Anche se ora che è finito tutto lo posso dire perché prima non volevo avere alibi: abbiamo avuto tante assenze importanti nella mia gestione”.
Doppia felicità per lo schiacciatore Ludovico Dolfo che oltre ad aver disputato un 2017 degno di nota sul mondoflex coronerà, sempre quest’anno, il sogno di una vita ossia il matrimonio  perchè si sposerà  con la sua fidanzata storica Sammy (insieme nella foto).