Staff tecnico Revivre Milano: due nuovi arrivi ed una conferma

174

Si rinnova lo staff tecnico della Powervolley Revivre Milano che, dopo l’annuncio di Andrea Giani quale nuovo allenatore della formazione meneghina, ufficializza l’arrivo di Matteo De Cecco in qualità di secondo allenatore e Oscar Berti come preparatore atletico. Ma c’è anche una importante conferma che vede per il secondo anno consecutivo Paolo Perrone quale scout man della Revivre Milano.

I nuovi arrivi in casa Revivre sono due pedine fondamentali della nuova Powervolley: sono infatti gli uomini di fiducia di coach Andrea Giani con cui collabora già da diversi anni tra Verona, nazionale slovena ed ora anche nella nazionale Tedesca. Matteo De Cecco, ex giocatore di Serie A (in Serie A2 ha giocato a Udine, Brescia, Crema, Grottazzolina, Corigliano e Latina dal 1990 fino al 2009), ricopre il ruolo di vice allenatore dalla stagione 2009/10 sulla panchina di Latina prima a fianco di Daniele Ricci e poi di Giampaolo Medei. Dopo due stagioni passa a Verona dove rimane fino al campionato appena concluso assistendo in sequenza Bruno Bagnoli, Andrea Giani e Nikola Grbic. Nella società scaligera, appunto, ha lavorato a fianco di Andrea Giani per 4 anni, seguendolo anche nell’avventura con la nazionale slovena e tedesca. A Verona, coach Giani conosce anche il preparatore atletico Oscar Berti, anche lui suo fidato collaboratore nelle avventure con le due rappresentative nazionali.

La conferma in casa Revivre Milano è invece quella di Paolo Perrone, giovanissimo scout piemontese che dopo aver militato nelle giovanili del Piemonte Volley ha intrapreso con successo la carriera di uomo delle statistiche. E’ anche scout man della nazionale francese maschile.