Playoff Challenge: il Gi Group Team c’è

143
Playoff Challenge: il Gi Group Team c'è
Foto Ufficio Stampa Monza

Continuano a ritmo serrato gli allenamenti che accompagneranno il Gi Group Team Monza al suo ultimo appuntamento stagionale: i Play Off Challenge UnipolSai. Domenica 23 aprile, alle ore 17.30, Botto e compagni saranno in campo contro la Lpr Piacenza per la semifinale: chi vince accede alla finalissima contro la vincente tra i padroni di casa della Calzedonia Verona e la Bunge Ravenna. I brianzoli sono arrivati all’ultimo atto della competizione che mette in palio un posto in Europa grazie alla vittoria nella serie dei quarti di finale contro l’Exprivia Molfetta, accedendo di fatto per la prima volta alle Final Four dei Play Off Challenge UnipolSai, dopo esserci andati vicino la scorsa stagione (eliminati sempre ai quarti da Molfetta). Con questo risultato, quindi, la prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley raggiunge un altro prestigioso traguardo in una stagione che l’ha vista protagonista di tante prime volte rispetto alle precedenti esperienze in SuperLega: miglior piazzamento di sempre in regular season (settimo posto), record di vittorie stagionali tra campionato, Del Monte® Coppa Italia, Play Off Scudetto e Play Off Challenge (quindici), prima qualificazione ai Play Off Scudetto e, ultimo, proprio l’accesso alle Final Four del 23 e 24 aprile.


UN PULLMAN PER LA SEMIFINALE DI DOMENICA CONTRO PIACENZA

Per la semifinale di domenica contro la Lpr Piacenza, il Consorzio Vero Volley mette a disposizione dei suoi tifosi, proprio come è stato fatto per gara 1 dei Play Off Scudetto contro la Diatec a Trento, un pullman per raggiungere il Pala Olimpia di Verona: tutti coloro che sono interessati possono comunicarlo via email alla casella eventi@verovolley.com, indicando nome, cognome, recapito email e telefono. Ai tifosi sarà richiesto il solo costo del biglietto della gara da pagare direttamente in loco alla biglietteria.
Le richieste saranno accettate fino al raggiungimento del numero massimo di posti sul pullman e, in ogni caso, entro e non oltre giovedì 20 aprile alle ore 00:00; al ricevimento della conferma della prenotazione verranno dati tutti i dettagli sul viaggio. Il pullman sarà confermato solo al raggiungimento di un minimo di 30 adesioni.

VERONA ORGANIZZATRICE DELLA FINAL FOUR
Sarà la Calzedonia Verona, in collaborazione con la Lega Pallavolo Serie A, ad organizzare la Final Four del Play Off Challenge UnipolSai, l’evento che in tre partite assegnerà il 5° posto finale del Campionato 2016/17 e quindi un posto in Europa.

Tutti i match saranno trasmessi in diretta su Lega Volley Channel.
Anche lo scorso anno la Blu Volley Verona si era assicurata l’evento, giocato venerdì 22 e domenica 24 aprile. Ad aggiudicarsi la vittoria finale era stata la LPR Piacenza, poi ripescata dalla Confederazione Europea in Coppa CEV.

 

IL PROGRAMMA DELLA FINAL FOUR – PLAY OFF CHALLENGE UNIPOLSAI 2016/2017
Play Off Challenge UnipolSai, Semifinali

Domenica 23 aprile 2017, ore 17.30

LPR Piacenza – Gi Group Monza Diretta Lega Volley Channel

Domenica 23 aprile 2017, ore 20.30

Calzedonia Verona – Bunge Ravenna Diretta Lega Volley Channel

 

Play Off Challenge UnipolSai, Finale

Lunedì 24 aprile 2017, ore 20.30

Vincente semifinale 1 – vincente semifinale 2
Diretta Lega Volley Channel

 

RICHIESTA ACCREDITI STAMPA EVENTO
Blu Volley Verona comunica che le richieste di accredito stampa (giornalisti, fotografi, operatori) per l’intero programma di Final Four dei Play Off Challenge UnipolSai, che si terrà nelle giornate di domenica 23 e lunedì 24 aprile, dovranno pervenire solo ed esclusivamente via email all’indirizzo press@bluvolleyverona.it entro e non oltre le ore 18.00 di giovedì 20 aprile. La richiesta di accredito dovrà essere inviata su carta intestata, firmata dal direttore responsabile e dovrà essere accompagnata dalla copia della tessera dell’ordine. Non saranno prese in considerazione richieste pervenute oltre la data sopra indicata o inoltrare telefonicamente, tramite sms o in qualunque altra modalità che differisca da quella succitata.