Play Off Serie A2 F: Pesaro pronta per l’incontro più difficile dell’anno

167
Lega Volley Femminile

L’unica certezza è che stasera sarà una partita molto diversa da gara uno anche se a Pesaro mancano “solamente” tre set e poi potrà riabbracciare la Serie Al.

La Sab Grima Legnano non avrà nulla da perdere e rischierà il tutto per tutto per provare a portare alla «bella» una MyCicero arrivata alla finale playoff al top della forma fisica e mentale.

Nel match di domenica, giocato finalmente davanti a una cornice di pubblico degna di una squadra protagonista nel secondo torneo Nazionale (duemila presenze e PalaCampanara sold out) Mastrodicasa e compagne hanno sciorinato una prestazione di livello: tutte le protagoniste chiamate in causa da coach Bertini sono state all’altezza della situazione e il risultato non inganni perchè Legnano non ha mai mollato un centimetro: soprattutto in difesa e in attacco (con bomber Mingardi in evidenza: 17 punti, 2 muri e 38% in attacco) le Aquile giallonere hanno provato a tamponare una myCicero determinata che, grazie ad un gioco di squadra corale, ha espresso un’ottima pallavolo (primo set giocato alla grande) chiudendo in attacco con il 44%.
Ma guai a pensare di aver chiuso il conto: la giovane squadra di Andrea Pistola vive di entusiasmo e sarà importante contenerlo, avere pazienza in tutte le giocate e, soprattutto, nelle soluzioni offensive così come sarà importante ripetere le buone percentuali ottenute in ricezione (72% di squadra con Ghilardi che ha chiuso con il 100%!).
E proprio nel momento più importante e delicato della stagione, sarà importante il gruppo. «Il gruppo è sempre quello che fa la differenza in match come questi – conferma il tecnico Matteo Bertinila pallavolo è uno sport di squadra, quindi è importante giocare bene insieme, accettare e sopportare pregi e difetti delle compagne. Siamo arrivati a questo punto perchè abbiamo fatto bene questo».
Il match, che sarà arbitrato dai sigg.ri Guarneri e Palumbo, comincerà alle 20.30.