HomeUSA CollegeNCAA maschile: quanti premi agli italiani, da Gardini a Iannelli

NCAA maschile: quanti premi agli italiani, da Gardini a Iannelli

Di Redazione

Nonostante sia stata una stagione impegnativa da gestire nel campionato NCAA maschile, per Davide Gardini sono arrivati grandi riconoscimenti individuali. Lo schiacciatore italiano, che concluderà la sua carriera universitaria a fine anno, è stato eletto per la quarta volta consecutiva All-MPSF First Team (Mountain Pacific Sports Federation), un premio che lo vede tra i migliori giocatori della sua Conference.

Ma il valore dell’azzurro non era di certo a noi sconosciuto, dal momento che Gardini è sempre presente nelle stats individuali della NCAA (ottavo nella classifica degli attacchi vincenti per set, undicesimo nei punti per set, 24esimo nella percentuale d’attacco). Il miglior realizzatore della Brigham Young University (record 8-17) ha celebrato la sua Senior Night, a conclusione di un percorso da assoluto protagonista. Purtroppo la BYU non prenderà parte alle finali della Conference, in quanto è stata superata da Pepperdine per 2-3 in un match ad altissima tensione (22-25, 20-25, 25-23, 25-21, 14-16) nei quarti di finale.

blank
Foto BYU Men’s Volleyball

Non finiscono qui le prestazioni ad alto livello dei giocatori italiani. Il libero fanese Nicola Iannelli del St.Francis College Brooklyn si è aggiudicato il riconoscimento All-Conference Second Team dopo aver dominato la classifica delle difese totali (217) e delle difese per set (2.68), terminando in quarta posizione nella classifica nazionale di NCAA Division I dal punto di vista delle difese per set. Purtroppo, la St.Francis (10-15) non è riuscita a portare a casa l’ultima partita stagionale, giocatasi contro il New Jersey Institute of Technology (17-11) e persa per 3-0.

Proprio nella NJIT milita Alessandro Negri, autore di 13 punti dei quali 11 attacchi e 2 ace. Sabato scorso, Alessandro ha disputato la finale della EIVA Conference dopo aver battuto in semifinale l’Harvard University di Alessio Pignatelli. Sfortunatamente, la NJIT non è riuscita a ripetersi e si è dovuta arrendere per 3-1 a Princeton University (15-12) in finale. Infine, Matteo Miselli e Belmont Abbey chiudono la stagione ai quarti di finale della Conference Carolinas, battuti da Mount Olive per 2-3: non basta l’ennesima ottima prestazione di Matteo (autore di 26 punti) a proseguire la corsa alle finali.

Luglio 2022

L
M
M
G
V
S
D
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
Events for 29 Giugno
Events for 1 Luglio
Events for 2 Luglio
Events for 3 Luglio
Events for 4 Luglio
Nessun evento
Events for 5 Luglio
Events for 6 Luglio
Nessun evento
Events for 7 Luglio
Events for 8 Luglio
Events for 9 Luglio
Nessun evento
Events for 10 Luglio
Events for 11 Luglio
Nessun evento
Events for 12 Luglio
Nessun evento
Events for 13 Luglio
Nessun evento
Events for 14 Luglio
Events for 15 Luglio
Nessun evento
Events for 16 Luglio
Nessun evento
Events for 17 Luglio
Nessun evento
Events for 18 Luglio
Nessun evento
Events for 19 Luglio
Nessun evento
Events for 20 Luglio
Nessun evento
Events for 21 Luglio
Nessun evento
Events for 22 Luglio
Nessun evento
Events for 23 Luglio
Nessun evento
Events for 24 Luglio
Nessun evento
Events for 25 Luglio
Nessun evento
Events for 26 Luglio
Nessun evento
Events for 27 Luglio
Nessun evento
Events for 28 Luglio
Nessun evento
Events for 29 Luglio
Nessun evento
Events for 30 Luglio
Nessun evento
Events for 31 Luglio
Nessun evento