Home Tutte le news Matey Kaziyski saluta Verona, giocherà in Giappone

Matey Kaziyski saluta Verona, giocherà in Giappone

Di Redazione

Ci ha provato fino alla fine la Calzedonia Verona per trattenere Matey Kaziyski, il forte schiacciatore bulgaro che ha cambiato il volto della formazione scaligera dal suo arrivo. Come riportato nell’edizione odierna de “L’Arena“, purtroppo “KK” andrà a giocare in Giappone.

Niente da fare, Kaziyski se ne andrà: Bluvolley ha fatto di tutto per trattenerlo ma non c’è stato verso. Matey alla fine tornerà in Giappone, probabilmente allo Jtekt Stings, la squadra di Kariya dove aveva già giocato per due stagioni prima di approdare, all’inizio di questo campionato, allo Stettin, in Polonia. Squadra poi fallita e che ha permesso a Calzedonia di ingaggiare in corsa il martello bulgaro di 34 anni celeberrimo in Italia per avere fatto, tra il 2007 e il 2015, la storia della Diatec Trentino dove tra i compagni di squadra, tra gli altri, ha avuto pure Birarelli, Solè ma anche coach Nikola Grbic.

VINCE IL GIAPPONE Ma è stato tutto vano: Kaziyski a quel punto, e visto che evidentemente aveva già preso accordi con il club giapponese, ha dovuto declinare l’offerta. Anche perché la cifra messa sul piatto dal team nipponico era decisamente molto più alta, sembra vada oltre il mezzo milione.

PLAY OFF. Pare però che ci sia stato tempo per trovare un accordo: il martello bulgaro tornerà a Verona per giocare i play off la prossima stagione qualora Calzedonia centri l’importante obiettivo. Per quanto riguarda il resto, nei prossimi giorni si avranno anche maggiori dettagli sul tipo di squadra che la società sta progettando. Su chi partirà e su chi resterà. Non è detto non ci siano novità clamorose. Così è il mercato. 

Radzivon Miskevich torna in Russia al Gazprom-Ugra Surgut

Dopo la stagione in Italia a Sora, l'opposto bielorusso Radzivon Miskevich rientra nel campionato russo con la maglia del Gazprom-Ugra Surgut

Francesco Savina ancora in cabina di regia per Leverano

"Da leveranese non vedo l'ora di rivedere il nostro palazzetto pieno di tifosi. Sicuramente indossare la maglia della squadra del proprio paese è un'emozione in più"

Due giovani promesse per la Pallavolo Sicilia. Musemeci e...

Nell'ottica dell’investimento su atlete molto promettenti e di giovane età, lo staff tecnico ha individuato i profili di Giada Musumeci e Michela Conti.

La centrale cuneese Anna Aliberti è il nuovo colpo...

Classe 1996, 179 cm, la cuneese Anna Aliberti è una delle centrali più complete del panorama nazionale della B1 femminile.
Giugno

Luglio 2020

Agosto
L
M
M
G
V
S
D
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
Eventi di Luglio

1

Nessun evento
Eventi di Luglio

2

Nessun evento
Eventi di Luglio

3

Nessun evento
Eventi di Luglio

4

Nessun evento
Eventi di Luglio

5

Nessun evento
Eventi di Luglio

6

Nessun evento
Eventi di Luglio

7

Nessun evento
Eventi di Luglio

8

Nessun evento
Eventi di Luglio

9

Nessun evento
Eventi di Luglio

10

Nessun evento
Eventi di Luglio

11

Nessun evento
Eventi di Luglio

12

Nessun evento
Eventi di Luglio

13

Nessun evento
Eventi di Luglio

14

Nessun evento
Eventi di Luglio

15

Nessun evento
Eventi di Luglio

16

Nessun evento
Eventi di Luglio

17

Nessun evento
Eventi di Luglio

18

Nessun evento
Eventi di Luglio

19

Nessun evento
Eventi di Luglio

20

Nessun evento
Eventi di Luglio

21

Nessun evento
Eventi di Luglio

22

Nessun evento
Eventi di Luglio

23

Nessun evento
Eventi di Luglio

24

Nessun evento
Eventi di Luglio

25

Nessun evento
Eventi di Luglio

26

Nessun evento
Eventi di Luglio

27

Nessun evento
Eventi di Luglio

28

Nessun evento
Eventi di Luglio

29

Nessun evento
Eventi di Luglio

30

Nessun evento
Eventi di Luglio

31

Nessun evento