HomeAttività internazionaleGabi, Fabiana e Thaisa contro la conferma del ranking nella Superliga brasiliana

Gabi, Fabiana e Thaisa contro la conferma del ranking nella Superliga brasiliana

Di Redazione

Come previsto le ultime decisioni votate dalla CBV, la federazione brasiliana di pallavolo, e dai principali club femminili del paese hanno scatenato feroci polemiche tra le giocatrici verdeoro. In particolare, a non andare giù a molte delle top player brasiliane è la conferma del sistema di ranking che consente a ogni club di ingaggiare al massimo due delle 10 giocatrici di più alto livello, mentre al contempo il numero di straniere per squadra è passato da due a tre.

La stella del VakifBank Gabi ha sintetizzato così la situazione in una frase riportata dalla compagna di nazionale Sheilla: “Per esempio potresti avere nella stessa squadra Zhu Ting, Egonu e Kim, ma non tre giocatrici della seleçao!“. La stessa Gabi ha parlato sul suo profilo Instagram di “incoerenza e ingiustizia” contestando il fatto che i voti espressi via mail da due club, BarueriCuritiba, non siano stati presi in considerazione perché non presenti alla riunione.

Ancora più esplicita Thaisa, una delle voci del sindacato delle giocatrici: “Perché la CBV ha ceduto alle pressioni di Rio e Bauru e non ha accettato i voti arrivati via mail? Congratulazioni ai responsabili che accettano di aggiungere uno straniero e mantenere il ranking: aprono la porta agli stranieri e chiudono le porte ai brasiliani! Ci costringono ad andare all’estero” conclude la centrale, facendo riferimento anche alla paura delle giocatrici impegnate in campionati stranieri a causa della pandemia di coronavirus.

Durissima, sempre via Instagram, anche le parole di Fabiana: “Incredibile come CBV e alcuni club riescano a superare se stessi e peggiorino sempre di più le condizioni degli atleti. Hanno dato il via libera alle tre straniere e mantenuto il ranking: due voti a nostro favore non sono stati conteggiati!“.

Anche le società in questione si sono ovviamente schierate contro la procedura di voto: “Non penso proprio che sia giusto – ha detto Zé Roberto, allenatore del Barueri – la CBV ha ricevuto e risposto alla nostra mail prima della riunione. Quindi non accettiamo l’accaduto. Se, al momento della convocazione, fossimo stati avvertiti che il voto avrebbe avuto luogo solo con la nostra presenza a Rio, avremmo fatto uno sforzo per avere un rappresentante lì“.

Si tratta di una vera e propria protesta collettiva che adesso la CBV dovrà in qualche modo tenere in considerazione anche in vista delle prossime elezioni.

(fonte: Web Volei)

Gennaio 2023

L
M
M
G
V
S
D
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
Events for 26 Dicembre
Events for 28 Dicembre
Events for 29 Dicembre
Events for 1 Gennaio
Nessun evento
Events for 2 Gennaio
Nessun evento
Events for 3 Gennaio
Nessun evento
Events for 4 Gennaio
Nessun evento
Events for 5 Gennaio
Nessun evento
Events for 6 Gennaio
Events for 7 Gennaio
Events for 8 Gennaio
Events for 9 Gennaio
Nessun evento
Events for 10 Gennaio
Events for 11 Gennaio
Events for 12 Gennaio
Events for 13 Gennaio
Nessun evento
Events for 14 Gennaio
Events for 15 Gennaio
Events for 16 Gennaio
Nessun evento
Events for 17 Gennaio
Events for 18 Gennaio
Events for 19 Gennaio
Nessun evento
Events for 20 Gennaio
Nessun evento
Events for 21 Gennaio
Events for 22 Gennaio
Events for 23 Gennaio
Nessun evento
Events for 24 Gennaio
Events for 25 Gennaio
Events for 26 Gennaio
Nessun evento
Events for 27 Gennaio
Nessun evento
Events for 28 Gennaio
Events for 29 Gennaio
Events for 30 Gennaio
Nessun evento
Events for 31 Gennaio
Events for 1 Febbraio
Events for 4 Febbraio
Events for 5 Febbraio