E’ la Lube la favorita numero uno: parola di allenatori e capitani!

148

E’ la Lube Civitanova di coach Blengini la squadra favorita per la vittoria finale dello scudetto nel campionato di SuperLega maschile: è questo il verdetto definitivo del nostro sondaggio che ha coinvolto gli allenatori e i capitani delle formazioni che hanno preso parte alla regular season 2016-2017!

Per presentarci al grande pubblico degli appassionati e del nostro nuovo progetto editoriale, infatti, abbiamo deciso di realizzare questa indagine esclusiva e abbiamo proposto un sondaggio a chi la pallavolo la vive quotidianamente, come i tecnici e i capitani delle squadre di SuperLega, chiedendo loro di esprimere una preferenza su queste categorie:
– La squadra rivelazione

– La squadra favorita per lo scudetto

– Migliore giocatore della regular season 2016/2017

– Migliore giocatore italiano della regular season 2016/2017

– Il giocatore rivelazione dell’anno

C’è anche chi, inspiegabilmente per noi, ha deciso di non partecipare alla nostra iniziativa ma, come si sa, in questi casi… gli “assenti non hanno mai ragione!”.

Per gli allenatori…
La scelta della squadra favorita per la vittoria della Superlega ha visto la Lube ottenere ben 8 preferenze e avere la meglio sulla Itas Diatec Trentino, con la squadra di Lorenzetti che è stata, tuttavia, valutata come la vera rivelazione della Regular Season davanti a Sora, Vibo Valentia e Ravenna.
La categoria di migliore giocatore ha visto un serrato confronto tra numerosi campioni come Gebrennikov, N’Gapeth, Christenson, Giannelli, Hernandez e Juantorena, a confermare il ritrovato livello assoluto del nostro torneo nazionale. E’ stato quest’ultimo, Juantorena, a ricevere, seppur con minimo scarto, la maggioranza dei voti.
Proprio il laterale della Nazionale Italiana non si è aggiudicato per un solo voto anche la categoria di migliore giocatore italiano, conquistata invece dal palleggiatore di Trento, Simone Giannelli.
Nonostante la presenza di un importante outsider come Clevenot, infine, i tecnici dei team di SuperLega hanno individuato nell’opposto di Sora, Radzivon Miskevich,  la rivelazione di questa Regular Season. Solo una preferenza è stata invece assegnata a Kovar e Stankovic.

Per i giocatori…
Civitanova si riconferma anche secondo il giudizio dei capitani di SuperLega, questa volta all’unanimità, come favorita indiscussa per il titolo.
Invece, nonostante la forte concorrenza di Piacenza e Trento, l’ottimo girone di ritorno ha permesso a Vibo Valentia di ricevere il riconoscimento di squadra rivelazione della regular season con 3 voti.
Con un voto a testa N’Gapeth, Kovaceviv, Zlatanov e Juantorena, invece, nulla hanno potuto davanti al plebiscito per Sokolov come vincitore della categoria “best player”.
E nonostante la presenza di nomi altisonanti come quelli di Juantorena, Giannelli e Candellaro, i capitani della SuperLega hanno attribuito a Giulio Sabbi, di Molfetta, il premio di miglior italiano.
Infine, In linea con i giudizi dei propri allenatori, ancora una volta Radzivon Miskevich con 4 voti batte Clevenot, Spirito e Berger, ottenendo il titolo di miglior rivelazione del campionato 2016/2017.