HomeUSA CollegeLa Lega NAIA, un circuito "alternativo" per gli studenti-atleti

La Lega NAIA, un circuito “alternativo” per gli studenti-atleti

Di Redazione

Per continuare il nostro viaggio nelle conference delle Leghe sportive universitarie americane, vi proponiamo un approfondimento sulla National Association of Intercollegiate Athletics (NAIA). I membri di questa associazione sono college e università in genere di dimensioni medio-piccole, per la maggior parte privati e in molti casi religiosi, ripartiti in 2 Divisioni e 21 gironi (conferences).

Questa lega si estende prevalentemente nel centro-Est e sulla costa Ovest, escludendo alcuni stati del centro degli USA. In ordine alfabetico abbiamo: American Midwest Conference (AMC), Appalachian Athletic Conference (AAC), California Pacific Conference (CAL-PAC), Cascade Collegiate Conference (CCC), Chicagoland Collegiate Athletic Conference (CCAC), Crossroads League (CL), Frontier Conference, Golden State Athletic Conference (GSAC), Great Plains Athletic Conference (GPAC), Gulf Coast Athletic Conference (GCAC), Heart of America Athletic Conference (HAAC), Association of Independent Institutions (AII), Kansas Collegiate Athletic Conference (KCAC), Mid-South Conference (MSC), North Star Athletic Association (NSAA), Red River Athletic Conference (RRAC), River State Conference (RSC), Sooner Athletic Conference (SAC), Southern States Athletic Conference (SSAC), Sun Conference (TSC) e Wolverine-Hoosier Athletic Conference (WHAC).

La NAIA riconosce 14 sport, tra cui 13 maschili e 12 femminili e svolge 26 campionati annuali. Nella categoria di “emerging sports” ovvero discipline che non sono ancora state ufficialmente riconosciute dalla lega troviamo il Beach Volley femminile e il football femminile. Vista la continua crescente popolarità del Beach Volley nei college e i numeri in costante aumento delle istituzioni che lo stanno aggiungendo, ci si può augurare che entro breve venga ammesso definitivamente tra gli sport sponsorizzati anche dalla NAIA.

Tra gli sport più competitivi della NAIA al primo posto troviamo la pallacanestro maschile, nella quale molti atleti riescono a continuare la propria carriera professionistica sia in America che in Europa. Un esempio di eccellenza cestistica proveniente dalla lega NAIA è il coach dei Toronto Raptors (campioni in carica NBA) Nick Nurse, fresco di nomina come migliore allenatore dell’anno 2019-20, proveniente dalla Grand View University (Des Moines, Iowa) università appartenente alla Heart of America Athletic Conference (HAAC).

Ma non solo basket: anche baseball, calcio, wrestling, atletica e pallavolo sono sport che non hanno molto da invidiare al livello della più conosciuta NCAA. Infatti, spesso si pensa che il livello della NAIA non sia all’altezza delle altre leghe, ma in parecchi sport le migliori 20 squadre possono tranquillamente competere con alcune di quelle della NCAA Division 1 e la maggior parte della NCAA Division 2. Ne sono una conferma gli atleti di Sportlinx360 che competono nel campionato NAIA ottenendo ottimi risultati.

Prima su tutti Margherita Marconi, che dopo essere cresciuta tra le fila della Lardini Filottrano ha avuto la fortuna di conquistare il titolo nazionale NAIA 2018 con Park University: come ha confessato in varie interviste, ha rappresentato uno dei momenti più belli della sua vita. Da quest’anno Margherita potrà contare su un’altra italiana, Vera Beltrame, che è diventata anche lei una delle Pirates ed insieme a Marconi tenterà l’assalto ad un altro nazionale.

Il percorso di Andrea Maggio (anche lui ha vestito la maglia della Park University) è un’altra testimonianza dell’ottimo livello della lega NAIA. Infatti, dopo un anno di esperienza alla Newcastle University in Inghilterra dove ha conseguito un Master, Andrea ora gioca nella IBB Polonia London, squadra che milita nel massimo campionato d’Inghilterra e che partecipa anche alla Champions League, dove proprio nei giorni scorsi ha affrontato la Trentino Itas.

Cercando di seguire le orme di Andrea, anche Leonardo Annichini, dopo essere stato conteso dalle migliori squadre della NAIA, ha deciso di vestire la maglia di Grand View University con cui cercherà di vincere il titolo nazionale per i prossimi anni. Tra le altre università al top sia a livello maschile che femminile troviamo la Missouri Baptist University, che ha visto Caterina Cigarini distinguersi sia a livello accademico che sportivo, ottenendo il riconoscimento di All-American tutti e quattro gli anni. Adesso Caterina è rientrata in Italia e milita nel campionato di serie A2 con la Exacer Montale, oltre ad essere entrata a far parte dello staff Sportlinx360.

Come dimostrato da questi esempi di eccellenza, anche la Lega NAIA può offrire grandi opportunità anche per chi desidera continuare la propria carriera sportiva una volta terminati gli studi universitari. Una realtà che Sportlinx360 non vede l’ora di farvi scoprire.

Luglio 2021

L
M
M
G
V
S
D
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
Events for 1 Luglio
Nessun evento
Events for 2 Luglio
Nessun evento
Events for 3 Luglio
Nessun evento
Events for 4 Luglio
Nessun evento
Events for 5 Luglio
Nessun evento
Events for 6 Luglio
Nessun evento
Events for 7 Luglio
Nessun evento
Events for 8 Luglio
Nessun evento
Events for 9 Luglio
Nessun evento
Events for 10 Luglio
Events for 11 Luglio
Events for 12 Luglio
Nessun evento
Events for 13 Luglio
Nessun evento
Events for 14 Luglio
Nessun evento
Events for 15 Luglio
Nessun evento
Events for 16 Luglio
Nessun evento
Events for 17 Luglio
Nessun evento
Events for 18 Luglio
Nessun evento
Events for 19 Luglio
Nessun evento
Events for 20 Luglio
Nessun evento
Events for 21 Luglio
Nessun evento
Events for 22 Luglio
Nessun evento
Events for 23 Luglio
Events for 24 Luglio
Events for 25 Luglio
Events for 26 Luglio
Events for 27 Luglio
Events for 28 Luglio
Events for 29 Luglio
Events for 30 Luglio
Events for 31 Luglio
Events for 1 Agosto