La Lega femminile divorzia dal direttore generale Cristiano Zatta

110
foto Seap Dalli Cardillo Aragona

Di Redazione

Nuovo cambio della guardia per la Lega Pallavolo Serie A Femminile: il consorzio delle società di Serie A ha comunicato oggi la fine della collaborazione con il direttore generale Cristiano Zatta, in seguito a un accordo consensuale. L’incarico è stato temporaneamente affidato a Consuelo Mangifesta, già responsabile delle relazioni esterne e della comunicazione. Zatta aveva assunto il ruolo nel 2020, prendendo il posto di Piero Rebaudengo.

Nella nota diffusa dalla Lega, il presidente Mauro Fabrisringrazia Cristiano Zatta per l’operato svolto nel corso degli ultimi due anni, augurandogli il meglio per il suo futuro professionale“, a nome di tutte le società e del Consiglio di Amministrazione.

(fonte: Comunicato stampa)