Il Chemik Police aspetta Marlena Kowalewska: contratto rinnovato con la regista

90
Foto Grupa Azoty Chemik Police

Di Redazione

Il Grupa Azoty Chemik Police completa il reparto palleggiatrici con la conferma di Marlena Kowalewska: la sfortunata regista, costretta a rinunciare all’intera stagione internazionale per un grave infortunio al ginocchio, ha rinnovato per un altro anno il suo contratto con la squadra campione di Polonia. La riabilitazione di Kowalewska, operatasi durante l’estate, sarà comunque ancora lunga, e per questo la società ha già ingaggiato altre due palleggiatrici: l’esperta brasiliana Fabiola e la slovacca Lenka Oveckova.

Riteniamo che questa fosse la soluzione migliore – spiega il presidente Pawel Frankowskiricordiamo che Marlena ha subito un grave infortunio e nessun medico è in grado di dire quando sarà in grado di tornare al 100%. Quello della palleggiatrice è un ruolo critico e volevamo metterci al sicuro: con altre due registe, Marlena avrà il tempo di recuperare con calma, senza fretta e pressioni. Quando tornerà e sarà pronta per giocare ai massimi livelli, saremo preparati“.

Per chiudere la rosa della squadra polacca manca almeno un’altra schiacciatrice, considerando anche l’infortunio di Martyna Czyrnianska, che costringerà la giovane schiacciatrice a saltare i Mondiali.

(fonte: Grupa Azoty Chemik Police)