Desi Shipping Akademia Messina, ecco lo staff medico della prima squadra

60
Foto Akademia Sant'Anna

Di Redazione

Completato il roster delle atlete e ridisegnato l’organigramma tecnico e dirigenziale per la stagione 2022-2023, la prima storica in Serie A2, la Desi Shipping Akademia Messina adesso ha definito ufficialmente lo staff medico che seguirà le ragazze nella stagione agonistica iniziata da appena due settimane. Sarà Ciccio Ballarino il responsabile medico del club caro al presidente Costantino: figura esperta, affidabile e di grande competenza, a fianco della squadra sin dai suoi primi campionati.

Due volti nuovi si aggiungono invece al gruppo per la stagione appena iniziata: il primo è Lucio Gilotti, ufficialmente nuovo preparatore atletico della squadra e già al lavoro in queste prime due settimane di preparazione fisica al fianco di coach Breviglieri tra parquet, piscina, palestra e sabbia. Con lui anche Domiziana Minissale, fisioterapista a stretto contatto con il gruppo squadra. Confermata nel suo ruolo la biologa nutrizionista Simona Brigandì, che seguirà le ragazze sotto il profilo delle misurazioni durante la stagione, oltre che attraverso programmi nutrizionali mirati ed individuali per le ragazze

Ufficiale, inoltre, la partnership con il Tricenter, struttura sanitaria complessa specializzata in attività di riabilitazione e dotata di macchinari all’avanguardia e di professionisti altamente competenti e disponibili. Il centro medico, diretto dal dottor Massimo Trimarchi, seguirà dal punto di vista riabilitativo le atlete della Desi Shipping, mentre il dottor Salvatore Garreffa coordinerà il gruppo di professionisti che tratterà le atlete del club messinese.

Prosegue, intanto, la campagna abbonamenti “Messina, adesso tocca a te!“. Per i tifosi e gli appassionati ci sarà tempo fino al prossimo 9 ottobre per sottoscrivere l’abbonamento utile a vivere dal vivo tutti gli incontri casalinghi di Akademia Sant’Anna della stagione 2022-23: è possibile acquistare le tessere direttamente online o nei punti vendita del circuito Posto Riservato.

(fonte: Comunicato stampa)