Cuneo, Noemi Signorile testimonial della Pigiama Run

94
foto Cuneo Granda Volley

Di Redazione

C’è anche Noemi Signorile tra i testimonial dell’edizione cuneese della Pigiama Run, evento promosso dalla Lega italiana per la lotta contro i tumori, che quest’anno festeggia cent’anni di impegno nella prevenzione oncologica. Venerdì 30 settembre in diciassette città italiane e in qualsiasi parte dello stivale in ‘modalità anywhere’ appuntamento alle ore 18:30 per una camminata e corsa non competitiva in pigiama per manifestare affetto e vicinanza a chi in pigiama sta tutto il giorno, perché malato.

La capitana di Cuneo Granda Volley non potrà essere fisicamente presente alla Pigiama Run cuneese, che prenderà il via alle ore 18:30 davanti al Santuario degli Angeli, perché impegnata in un torneo di preparazione al via della stagione, ma indosserà il suo pigiama biancorosso confezionato ad hoc dall’ex giocatrice e amica Natalia Viganò e correrà per lanciare un messaggio di solidarietà ai bambini malati in terapia oncologica.

Iscrizioni sul sito www.pigiamarun.it indicando ‘Cuneo’ nel campo ‘organizzazione’. Il costo dell’adesione, che dà diritto al pettorale e al pacco gara, è di € 15. Il ricavato sarà interamente devoluto all’oncologia pediatrica di Savigliano, punto di riferimento per la provincia di Cuneo. Fra i testimonial per la LILT Cuneo ci sono anche i Marlene Kuntz e i Trelilu e fuoriclasse del mondo dello sport del presente e del passato come Elisa Balsamo, Stefania Belmondo e i fratelli Maurizio e Giorgio Damilano.

(fonte: Comunicato stampa)