Coppa Marche di serie C, alla Montesi Pesaro l’andata del derby

52
Foto Montesi Volley Pesaro

Di Redazione

Torna a sorridere la Montesi Volley Pesaro. I biancorossi nella serata di mercoledì hanno affrontato la Virtus Fano nell’andata degli ottavi di finale della Coppa Marche.

Il primo set è della Montesi Pesaro. I biancorossi partono subito forte, resistono al ritorno della Virtus e chiudono sul 20-25. Anche il secondo set sorride alla formazione pesarese (18-25). I ragazzi di Coach Tropeano aprono le danze con Ciabotti-Vagnini e mantengono a debita distanza gli avversari. Nel terzo set la Virtus perde Alessandro Spendolini per infortunio, ma nel complesso affronta il set con un piglio diverso. I padroni di casa attaccano e alzano il muro. Nulla da fare per la Montesi che si arrende al 25-23. La formazione di Fano pareggia il conto dei set vincendo 25-18 il quarto parziale. Al tie-break, questa volta, la Montesi non sbaglia e trionfa 11-15. I biancorossi si aggiudicano l’andata degli ottavi di Coppa Marche e guardano al futuro con più ottimismo.

Virtus Fano 2-3 Montesi Pesaro (20-24, 18-25, 25-23, 25-18, 11-15)

(fonte: Comunicato Stampa)