Champions League: domani i sorteggi dei preliminari

185
Ufficio Stampa Perugia

È tempo già della Cev Volleyball Champions League 2018!

Scatta infatti domani il primo atto ufficiale della edizione 2017-2018 della massima competizione a livello continentale riservata ai club con i vice campioni in carica della Sir Sicoma Colussi Perugia tra le 32 formazioni partecipanti.

Dodici le squadre già ammesse di diritto alla fase a gironi: Zenit KAZAN (RUS), Dinamo MOSCOW (RUS), Cucine Lube CIVITANOVA (ITA), TRENTINO Diatec (ITA), Halkbank ANKARA (TUR), Arkas IZMIR (TUR), Zaksa KEDZIERZYN-KOZLE (POL), PGE Skra BELCHATOW (POL), CHAUMONT VB 52 Haute Marne (FRA), Knack ROESELARE (BEL), BERLIN Recycling Volleys (GER) e PAOK THESSALONIKI (GRE).

Per i Block Devils, in virtù del terzo posto in Superlega, c’è invece l’inizio come nella passata dalla fase preliminare e domattina, alle ore 11:00 presso la sede della Cev in Lussemburgo, ci sarà il sorteggio delle venti formazioni che si contenderanno i restanti otto posti disponibili nelle varie Pool.

Oltre a Perugia (seconda testa di serie) ci sono in ordine di ranking Lokomotiv NOVOSIBIRSK (RUS), Fenerbahce SK ISTANBUL (TUR), JASTRZEBSKI Wegiel (POL), Spacer’s TOULOUSE VB (FRA), Noliko MAASEIK (BEL), VfB FRIEDRICHSHAFEN (GER), Jihostroj CESKE BUDEJOVICE (CZE), Vojvodina NS Seme NOVI SAD (SRB), Posojilnica AICH/DOB (AUT), Neftohimic 2010 BURGAS (BUL), Ford Store Levoranta SASTAMALA (FIN), ACH Volley LJUBLJANA (SLO), Jedinstvo Bemax BIJELO POLJE (MNE), Shakhtior SOLIGORSK (BLR), Abiant GRONINGEN (NED), Omonia NICOSIA (CYP), OK Mladost BRCKO (BIH), Maccabi TEL-AVIV (ISR) e KV Luboteni FERIZAJ (KOS).

La Sir Sicoma Colussi, proprio in virtù della seconda testa di serie, entrerà in gioco nel terzo ed ultimo turno. A differenza dello scorso anno, domani si terrà unicamente il sorteggio dei turni preliminari. Una volta terminata questa fase, il 16 novembre si terrà poi il sorteggio delle varie Pool.

Per i Block Devils, al loro quarto anno consecutivo nelle manifestazioni continentali (terzo di Champions League a cui va aggiunto uno in Cev Cup) è dunque in partenza un nuovo entusiasmante viaggio nell’Europa del Volley.