C femminile: la giovane Rebecca Mastrantonio all’Aurora Volley Brindisi

66
Foto Aurora Volley Brindisi

Di Redazione

La 18enne brindisina Rebecca Mastrantonio entra a far parte del roster dell’Aurora Volley Brindisi dopo lo stage valutativo della scorsa settimana, nel quale ha convinto l’allenatore Elio Quarta a confermarla nella rosa che esordirà in campionato il 15 ottobre. Prova superata a pieni voti per la giovane e talentuosa giocatrice che, dopo la stagione al Mesagne Volley, potrà disputare nuovamente il campionato di Serie C, questa volta vestendo la maglia biancazzurra della squadra del capoluogo.

La giovane Mastrantonio, opposta di 177 cm di statura, inizia a giocare a pallavolo nella Dream Volley Brindisi di Patrizia Chionna. Successivamente si trasferisce presso l’Eurovolley S. Elia Brindisi dove arrivano le prime gioie: si laurea infatti campionessa provinciale Under 12, bissando il trionfo l’anno successivo con la formazione U13. Con queste ottime premesse si trasferisce al Volley San Vito dove, all’età di 15 anni, fa il suo esordio da titolare in serie D, giocando parallelamente con la squadra Under 16 del club sanvitese. L’ultima stagione vede Rebecca fare il suo esordio in serie C tra le fila del Mesagne Volley, con la quale disputa anche un ottimo campionato territoriale Under 18, portando a casa un altro titolo e sfiorando il successo nelle fasi regionali.

Sono molto felice di essere all’Aurora Volley – esordisce la nuova arrivata – e grata alla Società di avermi dato questa opportunità per dimostrare le mie capacità e continuare il mio percorso di crescita. Sono anche emozionata e orgogliosa di poter indossare la maglia biancazzurra per la quale darò il massimo in ogni occasione“. Sugli obiettivi la giovane attaccante non ha dubbi: “Vorrei dare un contributo importante alla squadra e continuare a migliorarmi imparando dalle mie compagne più esperte e dal mio allenatore“.

Voglio ringraziare ancora una volta il Presidente dell’Eurovolley S.Elia, Antonio Mangione – dice il vicepresidente De Leonardisper averci concesso il diritto delle prestazioni sportive dell’atleta. L’ingaggio di Rebecca Mastrantonio, oltre a rinforzare la squadra, rappresenta un aspetto della nostra politica societaria. Puntare sulle giovani di talento è uno dei punti cardine del nostro progetto, infatti stiamo valutando altri talenti brindisini che presto potrebbero entrare a far pare della nostra squadra“.

(fonte: Comunicato stampa)