A2: Caloni Bergamo annulla Civita Castellana

145
Foto Ufficio Stampa Civita

Civita Castellana – Pubblico delle grandi occasioni quello accorso a Montefiascone per la gara di ritorno dei quarti di finale playoff di A2 Unipolsai: Caloni Agnelli Bergamo avanti uno a zero nel conto dei match, in cerca di chiudere la serie contro una Ceramica Globo Civita Castellana chiamata a difendersi nel suo fortino per giocarsi la bella in terra lombarda.

La Caloni si dimostra squadra perfetta sotto ogni aspetto tecnico e non c’è riscatto per Civita Castellana che stona anche gara 2. La squadra di Graziosi accede alla semifinale dove incontrerà Castellana Grotte.

 

Finisce comunque con l’abbraccio del pubblico di casa il campionato dei civitonici, che va in archivio come un’altra stagione positiva, con la permanenza in serie A2 tra mille difficoltà logistiche e non solo.

L’altra semifinale, valida per il passaggio nella massima serie, vedrà affrontarsi Spoleto e Siena.

 

CERAMICA GLOBO CIVITA CASTELLANA – CALONI AGNELLI BERGAMO 3-0 (18-25, 23-25, 16-25)

CERAMICA GLOBO CIVITA CASTELLANA: Marchiani, Valsecchi 7, Banderò 12, Bortolozzo 1, Cicola (L1), Sacripanti 4, Celic 4, Saturnino (L2), Ippolito 3, Preti 5, Pellegrino, Gaia ne. All. Spanakis. Ass. Pastore.

CALONI AGNELLI BERGAMO: Luppi 15, Innocenti ne, Marsili, Pierotti 7, Cavuto 11, Cioffi ne, Franzoni (L2), De Angelis (L1), Carminati ne, Hoogendorn 16, Erati 2, Jovanovic 1, Gamba. All. Graziosi. Ass. Carmelino.