Battaglia all’ultimo punto nel test match tra Garlasco e Parma

52
Foto Energy Volley Parma

Di Redazione

Buona prova della WiMORE Parma nel quinto allenamento congiunto della fase preseason: la squadra emiliana cede solo al tie-break al PalaRavizza di Pavia in casa del Moyashi Garlasco, mostrando ancora evidenti progressi rispetto alle precedenti uscite. Spicca la reazione di carattere dei gialloblù, che perdono i primi due parziali ai vantaggi, sprecando tre palle set in quello iniziale, ma riequilibrano i conti e nel finale al cardiopalma hanno anche a disposizione due match ball annullati dai lombardi che alla fine replicano il successo di una settimana fa a Parma, decisamente più netto e meno sofferto.

Il tecnico Andrea Codeluppi deve rinunciare in extremis a Beltrami, che accusa un risentimento muscolare durante il riscaldamento, e manda sul parquet il palleggiatore Chakravorti, l’opposto Cuda, gli schiacciatori Rossatti e Reyes, capitan Sesto e Fall al centro e il libero Cereda poi nel corso del test inserisce anche Colangelo, Ferraguti, Bussolari, Daniel Codeluppi e i giovani Chirila e Zecca che tengono testa agli avversari fino alla fine nell’ultimo e decisivo set risolto in volata.

3 m

Il libero Mattia Cereda archivia positivamente il secondo confronto in preseason al cospetto di Garlasco, che sarà anche l’avversario dell’esordio in campionato il 9 ottobre: “Questa è una sconfitta diversa dalle altre che abbiamo subìto, soprattutto, nelle prime amichevoli, in cui non riuscivamo a esprimere il nostro gioco. Dobbiamo essere contenti dei piccoli miglioramenti che stiamo facendo, c’è da ricordare che siamo una squadra nuova e alcuni meccanismi non ci vengono ancora così spontanei. Penso che il lavoro in palestra stia pagando, in primis, sotto l’aspetto fisico e sono sicuro che miglioreremo sempre di più“.

Per diventare ancora più squadra – continua Cereda – ci manca il fatto di essere sempre pronti a cominciare dalle cose semplici, eliminare gli errori banali che continuiamo a commettere: questo ci farà realizzare qualche punto in più e ci dà morale. La prima di campionato con Garlasco? Mi aspetto una partita molto combattuta, loro sono una buona squadra ma abbiamo dimostrato anche noi che, nonostante avessimo perso i primi due set, siamo sempre rimasti lì trovandoci spesso in vantaggio e possiamo toglierci delle grandi soddisfazioni“.

Il prossimo allenamento congiunto della WiMORE è in programma sabato 24 settembre alle 20 al PalaSavena in casa della Geetit Bologna, battuta due settimane fa nel test precampionato a Langhirano.

Moyashi Garlasco-WiMORE Parma 3-2 (26-24, 26-24, 20-25, 22-25, 20-18)
Moyashi Garlasco: Bellucci 3, Giannotti 7, Baciocco 16, Agostini 10, Peric 8, Giampietri 7, Calitri (L), Accorsi 2, Romagnoli 2, Pecoraro 1, Minelli, Caianello 3. N.e. Puliti. All.: Bertini-Moro.
WiMORE Parma: Chakravorti, Cuda 12, Rossatti 11, Reyes 12, Sesto 8, Fall 5, Cereda (L), Ferraguti 1, Colangelo 1, Bussolari 3, D.Codeluppi 1, Chirila 2, Zecca (L). N.e. Beltrami. All.: A.Codeluppi-Borghi.

(fonte: Comunicato stampa)