Alessano, la permanenza in A2 passa da Potenza Picena

157
Alessano – I ragazzi di Coach Bramato classificatosi al quinto posto nella classifica definitiva della Pool salvezza, hanno un’ultima chance per restare nella seconda categoria nazionale di pallavolo: l’avversaria di turno saranno i giovani allenati da coach Graziosi della B Chem Potenza Picena.
I biancoazzurri, in formazione rimaneggiata, cedono per 3-0 nel derby contro la Materdominivolley.it Castellana Grotte, troppa differenti gli obiettivi delle due squadre: da una parte l’Aurispa già sicura almeno del quinto posto in classifica con la possibilità di giocare l’eventuale gara cinque in casa, dall’altra un Castellana alla ricerca dei tre punti per evitare la retrocessione diretta.

Castellana Grotte: Fiore n.e., Gargiulo 1, Disabato 3, Casoli 12, Primavera (L), Scopelliti 4, Longo, Buzzelli 3, Catania (L), Bellei 16, Lavia 9, Losco n.e., Sighinolfi 7. All. Fanizza, ass. coach Castiglia.
Ace 2, B.S. 12, Muri 10. Ric.: pos. 65%, perf. 54%. Att. 54%

Aurispa Alessano: Muccio 5, Marzo 8, Cernic n.e., Lucas Salim, Bonante 1, Bulfon 6, Torsello 7, Baldari 4, Russo (L), Borgogno n.e., Argilagos 3, Bisanti (L). All. Mastrangelo, ass. coach Bramato.
Ace 2, B.S. 6, Muri 2. Ric.: pos. 56%, perf. 30%. Att. 34%

Arbitri: Zingaro Marco Riccardo della sezione di Foggia e Stancati Walter della sezione di Cosenza.

Parziali: 25-14; 25-21; 25-20. Durata set: 21‘; 27‘; 20‘.

Le altre squadre che si giocheranno i playout saranno: Cantù – Brescia e  Grottazzolina – MaterdominiVolley.it.