A2 Maschile: Mondovì riparte da coach Barisciani

237
A2 Maschile: Mondovì riparte da coach Barisciani
Foto Ufficio Stampa VBC Mondovì

A meno di una settimana dal “rompete le righe”, arriva una prima conferma sulla panchina di Mondovì. Sarà ancora Mauro Barisciani, infattiad allenare il VBC Mondovì nelle prossime due stagioni. Il tecnico torinese ha rinnovato il contratto che lo lega alla società del presidente Giancarlo Augustoni, siglando un contratto biennale. Un accordo molto importante per le parti, all’origine del ciclo sportivo che la formazione monregalese sta programmando per il futuro: dopo la promozione in A2 nel 2015 ed il consolidamento della categoria nella stagione appena conclusa, i dirigenti sono al lavoro per costruire un sodalizio sempre più dinamico, professionalmente strutturato e con ambizioni importanti.

Primo tassello, dunque, l’allenatore: Mauro Barisciani, torinese di nascita e residenza, ma monregalese d’adozione dopo cinque stagioni consecutive alla guida della compagine bianco-blu, è senz’ombra di dubbio l’ingranaggio giusto per dare ulteriore slancio alla macchina ormai avviata. “Sono molto contento  – il commento a caldo del riconfermato tecnico -. Per me Mondovì è come una seconda casa e poter programmare il lavoro sin da ora lo considero fondamentale. Insieme con la società siamo già all’opera in vista della prossima stagione”. Soddisfatto anche il presidente, Giancarlo Augustoni: “Mai avuto dubbi circa la riconferma di Mauro, che consideriamo parte integrante del VBC. Vogliamo continuare a crescere e le doti tecniche ed umane del nostro allenatore sapranno fare la differenza”.  

Dopo la riconferma di Mauro Barisciani alla guida della prima squadra, si guarda con fiducia alla costruzione della compagine che prenderà parte al campionato di serie A2 2017/2018: “Cercheremo di avere qualche garanzia in più rispetto la stagione appena conclusa – chiude il tecnico –. Prima di parlare di nuovi arrivi dobbiamo però definire le posizioni dei giocatori attualmente in rosa”.