Vallefoglia: presentata la maglia ufficiale precampionato

99
foto Megabox Volley

Di Redazione

La corona e la ghirlanda presenti nel logo della Città di Vallefoglia e l’antica mappa del territorio comunale, il castello di Montefabbri, Pontevecchio e i torricini del Palazzo Ducale di Urbino sono alcuni dei simboli identitari della provincia di Pesaro Urbino presenti sulla maglia ufficiale da gioco, di colore azzurro (quella destinata al ruolo di libero sarà fucsia, ndr.) che sarà utilizzata dalla Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia durante l’intero precampionato. La scritta Vallefoglia è resa ancora più evidente, grazie a un carattere più moderno: un tono su tono che vuole supportare un legame forte tra squadra e territorio. Il kit è completato da pantaloncini neri e calze bianche.

Abbiamo in testa un progetto chiaro e abbiamo voluto confermare anche attraverso la maglia ufficiale del precampionato l’impegno preso con i nostri tifosi – ha spiegato il presidente Ivano Angeli, nel corso della presentazione presso la sala consiliare di Sant’Angelo in Lizzola –: andare oltre i campanili, evidenziando quelle che oggi sono le nostre anime: Vallefoglia, Urbino, l’intera nostra provincia”.

La divisa è stata studiata dal team grafico che collabora con la società, guidato da Michele Annibali, ed è stata realizzata da Errea, che ha dato uno stimolo importante sul tema della valorizzazione dell’immagine del territorio. Il numero uno della società ha voluto ringraziare chi ha lavorato al progetto, “perché attraverso ricerca e cura dei dettagli – ha sottolineato Angeli – ha materializzato un’idea, che per ognuno di noi è e resterà centrale”.

Siamo una provincia piccola, ma orgoglioso delle sue radici, della sua cultura e delle sue tradizioni – ha spiegato il sindaco di Vallefoglia, Palmiro Ucchielli. Ringrazio la società perché ha realizzato per il precampionato qualcosa di unico e di estremamente moderno, che ci rappresenta a pieno. È stato bellissimo vedere il nome della nostra Città al centro della maglia, un motivo in più per essere orgogliosi e per confermare la nostra passione per la squadra: riprendiamo a tifare dal precampionato in attesa di quella che sarà, da ottobre, la stagione ufficiale che mi auguro sia ricca di grandi soddisfazioni”.

(fonte: Comunicato Stampa)