Under 16M: tutto a pronto a Latina per le Finali Nazionali

148
Fipav

“Siamo orgogliosi di poter ospitare questo grande evento perché crediamo molto nei valori dello sport e in quello che riesce a veicolare”. Così Damiano Coletta, sindaco di Latina, introduce la conferenza di presentazione delle finali nazionali Under 16 maschili in programma a Latina dal 30 maggio al 4 giugno prossimi.

“Posso ritenermi felice del fatto che l’organizzazione di questo evento sia nata nei mesi scorsi con la convinzione di poter rispondere nella maniera migliore – ha ripreso il sindaco – ci tengo a ringraziare tutti quelli che lavorano nella struttura organizzativa, tecnici e volontari, ma anche gli sponsor e tutti gli altri”.

Anche Eleonora Della Penna, presidente della Provincia di Latina, ha introdotto la manifestazione. “Da appassionata di sport ed ex giocatrice sono orgogliosa di poter dare la disponibilità delle palestre delle scuole della provincia per le Finali – spiega la Della Penna – sono sicuro che tutti i giocatori potranno vivere questo grande evento divertendosi ma anche mettendo in mostra il loro livello tecnico: auspico in futuro che si possano organizzare anche le finali nazionali femminili”.

Poi la palla passa al presidente del Comitato Regionale Lazio della Fipav Andrea Burlandi: “le finali sono un grande evento che abbiamo il piacere di poter ospitare sul nostro territorio nell’ottica di continuità con le manifestazioni internazionali che la nostra regione ha ospitato anche di recente – ha spiegato Burlandi, sottolineando l’importanza dell’evento – sono certo di aver trovato nel Sindaco di Latina e nel Presidente della Provincia due interlocutori di livello e con i quali si può dialogare e lavorare con la giusta serenità. Auguro a tutta la struttura organizzativa di poter fare la differenza per ospitare l’evento nel migliore dei modi. Squadre favorite? Complicato dirlo, alcune squadre del nord Italia possono partire una spanna avanti alle altre ma anche le formazioni pugliesi sono molto competitive”.

Infine ha preso la parola Claudio Romano, presidente del Comitato Territoriale di Latina: “per noi sono gli ultimi giorni di lavoro intenso e sarà importante continuare a lavorare per cercare di operare nel migliore dei modi – ha concluso il dirigente – voglio ringraziare gli sponsor che ci stanno supportando e tutti i collaboratori: il mio saluto va anche alle istituzioni che ci hanno fornito un supporto importante. Sono certo che le partite saranno interessanti e che la città verrà coinvolta da questo appuntamento visto che oltre al PalaBianchini gli altri tre campi di gioco coprono tutta la città e ciascuno avrà la possibilità di assistere ai match senza fare troppa strada”.

Le 28 squadre in gara:
Fase di qualificazione: Ariete Oristano, Murate Potenza, Ok Val Gorizia, Scuola Pallavolo San Vito, Ata Trentino Volley, Arco Volley, De Sal Amatori Bari, Kioene Padova, Nuova Pallavolo Campobasso, One Volley Team Azzano, Sir Safety Farchioni Perugia, Sts Bolzano Volley, Teate Volley Chieti, Vero Volley Bpm Milano, Virtus Roma SSDRL, Volley Segrate 1978, VT Poolmeccanica Lorenzo

Fase finale: Cucine Lube Civitanova Marche, Nuova Albisola Volley Spinnaker, Atletico Volley Gupe Catania, Bre Banca Cuneo, Bunge Cmc Romagna in Volley Ravenna, Callipo Sport Srl Vibo Valentia, Elisa Volley Asd Pomigliano, Materdomini Volley Castellana Grotte, Sempione Renault Filiale Giro Roma, Vero Volley Bpm Milano, Volley Prato Asd, Volley Treviso.

Hashtag ufficiali: #Fngcraiu16M e #Latina2017

Tutto il programma delle gare può essere consultato qui:
http://www.finalivolleycrai.it/pagina.aspx?PId=9994