Under 16 femminile: tutto pronto per il Volleyfuturo Trofeo De Mitri-Carlo Forti

44
Foto Volley Angels Lab

Di Redazione

Sabato 24 e domenica 25 settembre andrà in scena Volleyfuturo Trofeo De Mitri-Carlo Forti, il torneo nazionale di pallavolo riservato alla categoria Under 16 femminile organizzato da Volley Angels Lab e dalla Scuola di Pallavolo Fermana, che vedrà disputarsi 22 partite su quattro campi dislocati nei comuni di Porto San Giorgio, Porto Sant’Elpidio e Fermo.

Le nove squadre in gara sono state suddivise in tre gironi con Argentario Trento, Pescara Project e Più Volley Lucrezia-Fano che si affronteranno nel raggruppamento A alla palestra Borgo Rosselli di Porto San Giorgio, mentre Pallavolo Rapagnanese, Igevo Top Volley Verona e Pallavolo Azzurra Casette d’Ete giocheranno le proprie gare del girone B alla palestra Nardi di Porto San Giorgio. Le padrone di casa di Volley Angels Lab, Pallavolo Collemarino e Athena Volley San Benedetto del Tronto, infine, disputeranno gli incontri alla palestra di Pesaro di Porto Sant’Elpidio, che ospiterà il girone C.

La formula del torneo prevede la disputa obbligatoria di tre set ai 25 con il “killer point” (quindi senza obbligo dei due punti di vantaggio, con i set che si chiuderanno a 25). I gironi della giornata di domenica verranno stilati in base a una classifica generale che terrà conto di set vinti e quoziente punti. Nella serata del sabato verrà comunicato il calendario delle partite del giorno dopo con orari di inizio fissati alle 9, alle 10.30 e alle ore 12.

Al termine delle gare della domenica mattina verrà stilata una nuova classifica generale con gli stessi criteri, sommando i risultati delle due giornate. Nel pomeriggio della domenica si giocheranno le finali, che inizieranno alle ore 16 e si disputeranno al meglio dei 2 set su 3, con abbinamento 1°-2°, 3°-4°, 5°-6° e 7°-8°, mentre la nona squadra classificata sarà l’unica a non giocare. Al termine delle finali si procederà con la cerimonia di chiusura del torneo nel corso della quale si procederà alle premiazioni.

(fonte: Comunicato stampa)