Home Serie A Superlega Maschile Piacenza, con un super Finger, trova un'altra vittoria e supera Cisterna

Piacenza, con un super Finger, trova un’altra vittoria e supera Cisterna

Di Redazione

Nel giorno di Pasqua Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza trova la terza vittoria consecutiva e lo fa sul campo di Top Volley Cisterna, riuscendo a spuntarla al tie break nella terza gara dei Play Off 5° Posto di SuperLega Credem Banca.

I biancorossi conquistano un successo importante che li porta a quota 7 punti in testa al girone insieme ad Allianz Milano, prossima avversaria al PalaBanca giovedì 8 aprile. Una gara partita bene per Clevenot e compagni con una netta vittoria del primo parziale; i padroni di casa, però, hanno trovato la reazione d’orgoglio e hanno messo in difficoltà i piacentini. La voglia di vincere e chiudere i giochi è prevalsa nei ragazzi guidati da coach Lorenzo Bernardi bravi a scavare un divario decisivo, non concedendo ai rivali la possibilità di rientrare nel tie break. Tra le fila biancorosse sugli scudi un ottimo Michal Finger (MVP del match) con i suoi 24 punti ben supportato da Clevenot e Antonov rispettivamente a 15 e 13 punti. Bene anche al centro Mousavi con 12 punti e a muro.

Per questa prima trasferta del girone coach Bernardi si affida a Baranowicz al palleggio, Finger opposto, Candellaro e Mousavi al centro, Clevenot e Antonov schiacciatori, Scanferla libero.

Dopo un equilibrio iniziale Piacenza trova il break con un attacco di Clevenot (4-6); poi, il capitano biancorosso è bravo a fermare a muro l’ex Sabbi e gli ospiti allungano a +3 (4-7). I piacentini alzano i giri del motore e Cisterna fatica. Kovac decide di interrompere il gioco, chiamando time out sul 5-9. I padroni di casa faticano e accusano il colpo, mentre Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza mantiene costante il ritmo di gioco e allunga ancora. Il primo tempo di Mousavi chiude il primo set per i biancorossi (13-25).

Più combattuto il secondo parziale: i piacentini partono meglio (0-2) ma i ragazzi di Kovac non fanno scappare gli avversari e rimangono vicini. I pontini riescono nel sorpasso e allungano con Seganov (13-11) con coach Bernardi che chiama time out. Piacenza è costretta a inseguire mentre Cisterna è in fiducia grazie a un ritrovato Sabbi che mette a terra palloni pesanti. L’errore al servizio di capitan Clevenot porta la conta dei set in parità (25-20).

Migliore la partenza di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza nel terzo parziale: l’ace di Antonov porta i biancorossi avanti di tre lunghezze (3-6). Top Volley Cisterna ricorre gli avversari e prova a rientrare, accorciando le distanze con il solito Sabbi (9-10). I biancorossi balzano di nuovo avanti, sfruttando un pallone messo a terra da Clevenot dopo un lungo scambio e il muro di Mousavi (12-15). Piacenza mantiene il vantaggio; nelle fasi finali i padroni di casa provano ad accorciare ma Antonov chiude il set (22-25).

Quarta frazione di gioco con le squadre che si battono colpo su colpo: è Top Volley Cisterna a trovare uno strappo importante, approfittando di qualche errore di troppo dei piacentini. (10-8). Botto entra al posto di Antonov ma i pontini continuano a spingere e scappano via (12-8). Clevenot e compagni si riportano sotto e con il colpo di Finger vanno a -1 (12-11); i padroni di casa rispondono e allungano di nuovo (21-17). Nella fasi finali Piacenza rientra e con Candellaro trova la parità 23-23; il set va ai vantaggi e Cisterna è più cinica e chiude a proprio favore (27-25).

Reazione d’orgoglio al tie break per Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza che scende in campo più concentrata e desiderosa di aggiudicarsi la vittoria:il break arriva subito con un diagonale di Finger e un errore di Sabbi (3-5). I biancorossi continuano a martellare mentre Cisterna fatica e al cambio campo Clevenot e compagni sono avanti 4-8. Kovac chiama time out quando Mousavi stampa un gran muro sull’attacco di Tillie (4-9). Il leit motiv del set non cambia, gli ospiti scappano via 5-12 e con l’attacco di Antonov si chiude il match (9-15).

A fine gara Michele Baranowicz commenta così la vittoria biancorossa:

Un passo in avanti verso i primi quattro posti, la Top Volley ha giocato una partita importante, noi siamo stati bravi a restare sempre in partita con uno strappo importante in avvio del quinto set. Oggi era importante portare a casa con un vittoria e siamo stati bravi a conquistarla”

Top Volley Cisterna – Gas Sales Bluenergy Piacenza 2-3 (13-25, 25-20, 22-25, 27-25, 9-15)

Top Volley Cisterna: Seganov 4, Tillie 9, Szwarc 12, Sabbi 28, Cavuto 12, Krick 10, Rondoni (L), Sottile 0, Onwuelo 1, Cavaccini (L). N.E. Rossato, Rossi, Randazzo. All. Kovac.
Gas Sales Bluenergy Piacenza: Baranowicz 5, Clevenot 15, Mousavi 12, Finger 24, Antonov 13, Candellaro 8, Fanuli (L) , Scanferla (L), Tondo 0, Botto 0, Izzo 0. N.E. All. Bernardi.
ARBITRI: Cesare, Canessa.
NOTE – durata set: 24′, 28′, 26′, 29′, 15′; tot: 122′
MVP: Michal Finger

(Fonte: comunicato stampa)

Aprile 2021

L
M
M
G
V
S
D
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
Events for 29 Marzo
Events for 30 Marzo
Events for 31 Marzo
Events for 1 Aprile
Events for 2 Aprile
Events for 3 Aprile
Events for 4 Aprile
Events for 5 Aprile
Nessun evento
Events for 6 Aprile
Nessun evento
Events for 7 Aprile
Events for 8 Aprile
Nessun evento
Events for 9 Aprile
Nessun evento
Events for 10 Aprile
Events for 11 Aprile
Events for 12 Aprile
Events for 13 Aprile
Nessun evento
Events for 14 Aprile
Events for 15 Aprile
Events for 16 Aprile
Nessun evento
Events for 17 Aprile
Events for 18 Aprile
Events for 19 Aprile
Nessun evento
Events for 20 Aprile
Events for 21 Aprile
Events for 22 Aprile
Nessun evento
Events for 23 Aprile
Nessun evento
Events for 24 Aprile
Nessun evento
Events for 25 Aprile
Nessun evento
Events for 26 Aprile
Nessun evento
Events for 27 Aprile
Nessun evento
Events for 28 Aprile
Nessun evento
Events for 29 Aprile
Nessun evento
Events for 30 Aprile
Nessun evento
Events for 1 Maggio