Il sogno è realtà: BreBanca S.Bernardo Cuneo in Serie A!

229
Il sogno è realtà: BreBanca S.Bernardo Cuneo in Serie A!
Foto San Bernardo Cuneo

Tutto vero: la BreBanca S.Bernardo Cuneo è promossa in Serie A2! Grazie alla vittoria in gara-3 sul campo della Cda Volley Talmassons (Udine), le ragazze di coach Maurizio Conti completano in maniera esaltante il cammino nei playoff di serie B1, centrando l’obiettivo più ambito: la promozione nella massima serie!

Coach Conti conferma il sestetto di gara-2, schierando Aliberti titolare insieme a Millesimo nel ruolo di centrale, con capitan Bonifazi in regia, Giacomel opposto, Borgna e Valli in banda e Brero nel ruolo di libero. Il match non inizia nel migliore dei modi per le ospiti, che vanno sotto 4-1, ma sul 5-2 un ottimo turno in battuta di Millesimo permette alla BreBanca S.Bernardo Cuneo di realizzare un break di 6-0 per il 5-8. Sul 9-13 una buona reazione delle padrone di casa, con Cozzo in battuta (1 ace), porta la Cda Talmassons ad effettuare il sorpasso sul 14-13, Cuneo torna avanti 15-18, ma le padrone di casa recuperano di nuovo e impattano la gara a quota 18. Da questo momento in poi il match prosegue in completo equilibrio, senza che nessuna delle due formazioni riesca a trovare il break decisivo: si va ai vantaggi e la BreBanca S.Bernardo Cuneo, al terzo set point a disposizione (senza concederne alcuno) chiude 25-27. Completamente diverso il secondo parziale, in cui le padrone di casa dimostrano carattere e reagiscono, riuscendo, dopo un avvio combattuto (8-6, 16-14) a piazzare un break micidiale per le cuneesi, che degli ultimi 11 punti ne conquistano solo 1: la Cda Talmassons pareggia quindi 1-1 grazie ad un netto 25-16. L’inizio di terzo set è equilibratissimo (7-8), ma grazie ai turni di battuta di Bonifazi (1 ace) e Borgna e alle giocate vincenti di Millesimo, Giacomel e Valli, le ragazze di coach Conti si portano sul 10-16. Le padrone di casa, a questo punto, non ci stanno, e reagiscono accorciando sul 16-17; Cuneo torna avanti di 4 punti (17-21), Talmassons accorcia ancora 19-21, ma due attacchi di Borgna e un muro di Millesimo lanciano la BreBanca S.Bernardo Cuneo sull’1-2 (20-25). Il quarto set inizia bene per Cuneo, che grazie alle battute di Millesimo e agli attacchi di Valli si porta sullo 0-3; Talmassons si riavvicina, i punti di Borgna portano le biancorosse sul 6-8 al primo time-out tecnico, ma una nuova reazione delle padrone di casa le porta 16-13 al secondo t.o. tecnico. Dal 16-14 nessuna delle due formazioni riesce più a tenere il servizio, con il vantaggio che resta invariato (21-19) fino a quando, con un break di 3-0, la Cda Talmassons si porta 24-19. Cuneo non molla e annulla tre set point, ma le friulane chiudono 25-22 e portano la gara al tie-break. Qui le biancorosse partono bene, salendo 2-4, ma si fanno recuperare dalle padrone di casa che pareggiano a quota 7. Il punteggio resta in parità fino all’11-11, quando la BreBanca S.Bernardo Cuneo piazza il break decisivo grazie al servizio di Borgna, alle schiacciate di Giacomel e Valli e al muro di Aliberti, con l’ultimo, eterno punto che regala così la Serie A alle ragazze di Cuneo!

«Mercoledì sostenevo che avevamo giocato una  partita perfetta e che sarebbe stato difficile replicarla- dichiara coach Maurizio Conti–, e così è stato. Merito delle avversarie, che non a caso, con questa, hanno perso solo 3 partite in casa in questa stagione. La differenza con la gara persa qui una settimana fa è che questa volta non abbiamo preso parziali di punti quando le cose giravano male, sintomo che di testa eravamo pronti a reggere una finale playoff, dove la pallavolo può non essere perfetta ma ci sono altre componenti che possono fare la differenza: questa differenza oggi l’ha fatta il carattere. Non avevamo nulla da inventarci dal punto di vista tattico, eravamo preparati sul loro gioco (e loro sul nostro), ma durante la partita era importante tenere il gruppo insieme senza voler strafare a livello individuale. Abbiamo affrontato e risolto i problemi come squadra e la nostra forza del gruppo ci ha permesso di centrare questo storico traguardo: Serie A!».

Cda Talmassons (UD)-BreBanca S.Bernardo Cuneo 2-3 (25-27 / 25-16 / 20-25 / 25-22 / 11-15)

BreBanca S.Bernardo Cuneo: Bonifazi 1, Valli 21, Millesimo 18, Aliberti 11, Borgna 22, Giacomel 10; Brero (L); Baiocco, Nardoianni, Soriani, Nardoianni.
All.: Conti; II All.: Petruzzelli.
Ricezione positiva: 67%; Attacco: 29%.

CDA Volley Talmassons (UD): Giora 3, Perrone 6, Nardini 6, Rizzetto 14, Cozzo 9, Poser L. 15; Ponte (L); Poser A. 7, Nardone 7. N.e.: Bini, Bordon, Venturini, Bortoluzzo (L).
All.: Castegnaro; II All.: Terasso.
Ricezione positiva: 54%; Attacco: 28%.