HomeAttività internazionaleMondoSi ritira a 38 anni il bomber ceco Jan Stokr

Si ritira a 38 anni il bomber ceco Jan Stokr

Di Redazione

Il suo nome evoca ai tifosi di Trento emozioni indimenticabili: una Champions League, tre Mondiali per Club, due scudetti, due Coppe Italia, una Supercoppa italiana. Tutti trofei conquistati nel giro di tre stagioni e con il contributo fondamentale di Jan Stokr, il bomber della Repubblica Ceca che oggi, a 38 anni compiuti a gennaio, ha annunciato il suo ritiro dalla pallavolo giocata. Stokr era tornato in patria già dal 2017 per vestire la maglia del Dukla Liberec, dopo le numerose esperienze internazionali: in Russia, Corea e naturalmente Italia, dove aveva entusiasmato anche i tifosi di Modena, Cagliari e Perugia (una Challenge Cup in bacheca) prima di rientrare a Trento per un’ultima stagione nel 2016.

Non organizzerò una conferenza stampa per annunciare il ritiro – ha detto l’opposto – non prendetelo come un segno di scarso rispetto per i tifosi, che ho sempre apprezzato tantissimo. La mia carriera è andata mille volte oltre le aspettative, e non mi aspettavo certo di poter vivere di questo sport per oltre 20 anni. Non soffro di nostalgia, mi dispiace solo di non aver vinto nulla di importante con la nazionale, anche se c’è quella European League del 2005 in cui abbiamo battuto la Russia in finale“.

blank
Foto CEV

Stokr ha parlato anche dei suoi anni a Trento: “La pallavolo era popolarissima in città. In Repubblica Ceca ho cominciato a essere un personaggio conosciuto quando ho vinto la Champions, ma nulla di paragonabile alla fama che avevo in Italia… Mi ricordo di essere andato in vacanza in Sicilia con un tour operator ceco, e gli altri viaggiatori non capivano perché le persone mi scattassero foto per strada! Quando andavo a cena fuori, camerieri e chef venivano a trovarmi al tavolo. A Trento, ero popolare quanto un calciatore“.

Nessun dubbio sulla decisione di appendere le ginocchiere al chiodo: “Ho avuto una bella carriera ventennale – ha concluso Stokr – adesso è il momento di fare un passo avanti. Sono contento di lasciare quando sono ancora relativamente al top e ancora in grado di avere prestazioni di buon livello. Nell’ultima partita giocata a Praga ho portato a casa una medaglia (quella per la vittoria nella Coppa nazionale, n.d.r.): è stato un gran bel modo di chiudere“.

(fonte: Cev.eu)

Giugno 2021

L
M
M
G
V
S
D
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
Events for 31 Maggio
Events for 1 Giugno
Events for 2 Giugno
Events for 3 Giugno
Events for 4 Giugno
Events for 5 Giugno
Events for 6 Giugno
Events for 7 Giugno
Events for 8 Giugno
Events for 9 Giugno
Events for 10 Giugno
Events for 11 Giugno
Events for 12 Giugno
Events for 13 Giugno
Events for 14 Giugno
Events for 15 Giugno
Events for 16 Giugno
Events for 17 Giugno
Events for 18 Giugno
Events for 19 Giugno
Events for 20 Giugno
Events for 21 Giugno
Events for 22 Giugno
Events for 23 Giugno
Events for 24 Giugno
Nessun evento
Events for 25 Giugno
Nessun evento
Events for 26 Giugno
Nessun evento
Events for 27 Giugno
Nessun evento
Events for 28 Giugno
Nessun evento
Events for 29 Giugno
Nessun evento
Events for 30 Giugno
Nessun evento