Serie A2F: Ivan Iosi non siederà più sulla panchina della Delta

155
Ufficio Stampa Trentino Rosa

Aria di cambiamenti in casa Delta Informatica dove il CT lombardo non coordinerà più le trentine.

Il tecnico di Chiavenna, giunto alla Trentino Rosa nell’estate scorsa, lascia infatti la Delta Informatica Trentino dopo 35 partite ufficiali tra regular season, playoff e Coppa Italia, con un bilancio di 19 successi e 16 sconfitte.

Nella stagione da poco conclusa la squadra ha chiuso al quinto posto la regular season inchinandosi nella semifinale dei playoff promozione alla myCicero Pesaro, poi promossa in serie A1. Medesimo traguardo, quello della semifinale, raggiunto anche in Coppa Italia di A2: in questo caso ad estromettere dalla corsa verso il titolo le gialloblù fu la Lardini Filottrano.
«A nome del consiglio d’amministrazione della società – spiega il presidente Roberto Postalci tengo a ringraziare Ivan per la serietà e la professionalità profuse in questa annata, augurandogli le migliori fortune, personali e sportive, per il prosieguo della sua carriera da allenatore».

Nei prossimi giorni verrà ufficializzato il nome del nuovo tecnico che avrà il compito di guidare la squadra gialloblù nella sua quarta esperienza consecutiva nella seconda serie nazionale.
«La prossima settimana – aggiunge il direttore sportivo Franco Tonetti prenderemo una decisione definitiva in merito al nome del prossimo allenatore e successivamente inizieremo a lavorare sulla costruzione del nuovo organico, con l’obiettivo di rinforzarci e di riuscire a migliorare i risultati ottenuti in questa stagione».