Scandicci si prepara a riabbracciare Isabelle Haak: ma senza regali

247

Di Redazione

Sapore d’Europa, Sapore di grande pallavolo. Dopo la brutta sconfitta nelle semifinali di Coppa Italia contro l’Imoco Volley, la Savino Del Bene Scandicci torna subito in campo in CEV Champions League, massima competizione volleystica in Europa.

La squadra di Coach Cristofani si trova davanti ad un match di valore inestimabile, infatti le toscane occupano il primo posto in graduatoria con dieci punti contro i nove proprio della corazzata turca del Vakifbank.

Quello di Mercoledi alle 20.30 sarà il primo ritorno in Italia, da ex, per Isabelle Haak, stella della pallavolo mondiale che torna in Toscana dopo i due anni passati qua. Ritorno anche per Cesar Gonzalez, terzo allenatore della squadra di Giovanni Guidetti.

Le turche potranno contare sul roster completo con Ognjenovic opposta ad Haak, Rasic e Gurkaynak al centro con Bartsch e Gabi in banda, Orge è il libero. L’unico precedente è quello dell’andata con Scandicci che espugnò Istanbul per 2-3 stupendo tifosi ed addetti ai lavori.

Le parole di Luca Cristofani: “Dopo la Final Four abbiamo avuto un po’ di tempo per riprenderci le energie. Abbiamo preparato bene la partita per quello che potevamo fare. Loro hanno avuto un innesto importante, ovvero Michelle Bartsch-Hackley , che però ha giocato solo una volta con loro ma non sappiamo se e come la utilizzerà. Quindi dobbiamo essere pronti ad adattarci a quello che troveremo in campo. Vedo le ragazze determinate a fare bene”.

(Fonte: comunicato stampa)