Sarà ancora il Sada Cruzeiro a ospitare il Mondiale per Club maschile?

55
foto Fivb

Di Redazione

Dopo quello femminile, assegnato – a quanto pare – alla Turchia, l’Italia rischia di vedersi sfuggire di mano anche l’organizzazione del Mondiale per Club maschile. Secondo quanto riportato dall’autorevole giornalista brasiliano Bruno Voloch, infatti, la manifestazione indetta dalla FIVB sarà ospitata per la terza volta consecutiva (e la sesta complessiva) dal Sada Cruzeiro nel suo impianto di Betim, dove lo scorso anno i padroni di casa hanno trionfato battendo Civitanova in finale.

I brasiliani avrebbero dunque bruciato sul filo di lana la Sir Safety Susa Perugia, che secondo i rumors (peraltro non confermati ufficialmente dalla società) sarebbe stata interessata all’organizzazione. Il Mondiale per Club, secondo quanto annunciato dalla stessa FIVB, dovrebbe svolgersi dal 5 all’11 dicembre: al via le squadre finaliste dell’ultima Champions League (Zaksa Kedzierzyn-Kozle e Trentino Itas), quelle del Campionato Sudamericano per Club (Sada Cruzeiro e Itambé Minas) e la vincitrice del Campionato Asiatico per Club (Paykan Tehran). Il sesto e ultimo posto era stato riservato in origine alla squadra ospitante, ma poiché il Sada Cruzeiro è già qualificato, torna in auge la possibilità della concessione di una wild card.

(fonte: O Tempo)