Home#VIAVITORCHIANOPucci Mossotti lascia... e lancia il suo successore!

Pucci Mossotti lascia… e lancia il suo successore!

Di Redazione

Le dimissioni di Adriano Pucci Mossotti dalla carica di presidente regionale, che ricopriva dal 1996, continuano a tenere banco nel movimento della pallavolo lombarda e non solo. Oggi, dopo l’indizione dell’assemblea elettiva per il nuovo Consiglio, l’ormai ex numero uno del Comitato ha inviato una comunicazione a tutti i presidenti delle società regionali.

Una lettera decisamente anomala, non solo per la sua tempistica (le dimissioni sono state deliberate dal Consiglio regionale già venerdì 3 maggio) ma anche per i contenuti. Nel testo manca infatti qualsiasi riferimento alle motivazioni dell’addio di Pucci Mossotti, che sfrutta invece l’occasione per dare un personalissimo via alla campagna elettorale in vista delle prossime elezioni del 1° giugno.

La lettera è nei fatti un lungo elenco dei successi, veri o presunti, raggiunti negli anni dal Comitato, seguita da un vero e proprio appello al voto: “Lasciare non mi rende particolarmente felice – scrive il presidente uscente – ma sono sicuro che quello che abbiamo costruito continuerà a vivere sotto la guida sapiente di chi rimane. E credo che il mio Vice, Piero Cezza, assieme al Consiglio regionale uscente, sappiano (da notare l’utilizzo del presente, n.d.r.) continuare sulla strada intrapresa assieme e di cui sono stati anch’essi gli artefici e, per quanto mi riguarda, dei formidabili collaboratori“.

Ancora più esplicita la conclusione: “Dal 2 giugno dovrete telefonare al nuovo Presidente e, ne sono sicuro, Piero saprà ascoltarvi e darvi il consiglio giusto. Vi invito quindi a essere presenti personalmente o per delega il 1° giugno al Centro Pavesi per eleggere Piero Cezza a presidente e riconfermare il consiglio uscente“. Uno spot elettorale in piena regola inserito in una comunicazione ufficiale protocollata e su carta intestata della Federazione.

Pucci Mossotti dà comunque per già acquisita l’elezione del suo vice, probabilmente in base ad accordi raggiunti in seno alla Consulta dei presidenti territoriali (non a caso citata nella lettera). In realtà, non è escluso che all’appuntamento del 1° giugno si presentino altri concorrenti: il termine per le candidature scade il 25 maggio e il malumore che sta emergendo in diversi ambienti potrebbe portare a qualche “discesa in campo”. La soluzione più probabile appare però quella di una fiducia a breve termine all’attuale vicepresidente, che resterà sotto esame fino alle nuove elezioni post-Olimpiadi. C’è inoltre da sciogliere il nodo del consigliere che prenderà il posto di Cezza: per rispettare gli equilibri politici interni, sarà un rappresentante del territorio di Milano.

L’unico accenno al futuro dell’ex presidente è il seguente: “Per quanto mi riguarda sarò ancora nei paraggi e quindi non mi perderete del tutto. Anche perché, lo so già, mi mancherete un sacco“. Il nuovo incarico a livello nazionale riguarderà dunque ancora una realtà lombarda, magari lo stesso Centro Pavesi? Già domani, intanto, Pucci Mossotti è atteso alla prima uscita “ufficiale” in occasione della conferenza stampa indetta dalla Lega femminile a Milano…

Giugno 2021

L
M
M
G
V
S
D
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
Events for 31 Maggio
Events for 1 Giugno
Events for 2 Giugno
Events for 3 Giugno
Events for 4 Giugno
Events for 5 Giugno
Events for 6 Giugno
Events for 7 Giugno
Events for 8 Giugno
Events for 9 Giugno
Events for 10 Giugno
Events for 11 Giugno
Events for 12 Giugno
Events for 13 Giugno
Events for 14 Giugno
Events for 15 Giugno
Events for 16 Giugno
Events for 17 Giugno
Events for 18 Giugno
Events for 19 Giugno
Events for 20 Giugno
Events for 21 Giugno
Events for 22 Giugno
Events for 23 Giugno
Events for 24 Giugno
Nessun evento
Events for 25 Giugno
Nessun evento
Events for 26 Giugno
Nessun evento
Events for 27 Giugno
Nessun evento
Events for 28 Giugno
Nessun evento
Events for 29 Giugno
Nessun evento
Events for 30 Giugno
Nessun evento