HomeSerie AA2 FemminilePool Promozione, anticipa Macerata-Sassuolo. Due recuperi il sabato per la Pool Salvezza

Pool Promozione, anticipa Macerata-Sassuolo. Due recuperi il sabato per la Pool Salvezza

Di Redazione

POOL PROMOZIONE
Penultima giornata della seconda fase in calendario, anche se tutte le squadre della Pool Promozione dovranno disputare gare di recupero prima di terminarla. Nel weekend ‘lungo, da sabato a lunedì, i match della 9^ giornata, che potrebbero dare risposte molto significative.

L’Acqua&Sapone Roma Volley Club ritrova dopo pochi giorni la Megabox Vallefoglia, in una sfida cruciale per i destini di entrambe le squadre. Il successo nel duello di mercoledì ha spinto le capitoline a +5 su Mondovì, un margine cospicuo nell’inseguimento del primato che garantirebbe la promozione diretta in A1. Le marchigiane, però, cercheranno di sfruttare il fattore casalingo per riprendere quota in vista dei Play Off. “Domenica sarà un’altra bella sfida – assicura Sofia Rebora, centrale giallorossa -. Noi dovremo portarci l’aggressività e la grinta con cui abbiamo affrontato la gara di mercoledì, con la concentrazione al massimo. Ma siamo consapevoli che sarà un incontro diverso, a partire dal fatto che giochiamo fuori casa, quindi sin dalle battute iniziali non è sempre semplice trovare l’approccio giusto: poi loro vorranno sicuramente riscattarsi dal tre a zero.  Partendo da quel che abbiamo fatto nella sfida infrasettimanale, andiamo a Vallefoglia con la voglia di dare il massimo e non resta che dire ‘che vinca il migliore'”. 

Trasferta in Romagna per la LPM BAM Mondovì, che andrà a far visita alla Omag San Giovanni in Marignano in una delle ‘classiche’ di A2 (le due formazioni si contesero anche la Coppa Italia di categoria nel 2018 a Bologna). Le pumine devono assolutamente vincere se vogliono ancora puntare al primo posto, mentre le ragazze di Stefano Saja cercano punti per riportarsi in quota Play Off. “Dobbiamo dimenticare la sconfitta di Roma ed essere molto concentrate – spiega Lana Silva Conceicao, martello brasiliano della Omag -. Questa settimana ci siamo potute allenare bene perché tutte le mie compagne sono rientrate. Siamo molto fiduciose, dobbiamo mettercela tutta e tirare fuori la grinta che ci ha contraddistinto nella prima fase del campionato. Mondovì è un’ottima squadra e la sua arma principale è il collettivo, quindi dobbiamo essere attente a tutte, ma non temere nessuna. Sono molto fiduciosa, il nostro obiettivo rimane la qualificazione ai play off e faremo del nostro meglio per raggiungerla ed il primo passo è quello di crederci”

Ottenuto il terzo posto grazie alla favorevole campagna piemontese – con due successi in sequenza a Mondovì e Pinerolo, la CBF Balducci HR Macerata cerca di difenderlo nell’anticipo del sabato che la vedrà opposta alla Green Warriors Sassuolo, a sua volta reduce dalla convincente affermazione su Cutrofiano e desiderosa di agguantare i Play Off. “Sono una squadra molto giovane, con ottime individualità a cominciare da Antropova, che nel corso delle gare lascia sempre il segno – spiega Luca Paniconi, coach di Macerata –. Giocano, com’è giusto che sia, con una certa leggerezza e tranquillità e sanno esaltarsi quando riescono a far funzionare il loro gioco. Vanno prese con le molle perché hanno dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque. Quindi una partita che va affrontata con grande determinazione ma con altrettanta considerazione”. “Macerata è sicuramente una delle formazioni con il rendimento più costante al momento e, soprattutto, è una formazione di ottimo livello – sottolinea Enrico Barbolini, allenatore delle neroverdi -. Questo comunque non cambia il nostro approccio e scenderemo sempre in campo per lottare al massimo. Credo anche che l’affrontare queste partite dia sempre qualche stimolo in più. Per cui scenderemo in campo curiosi di metterci ancora una volta alla prova”.

Seconda trasferta consecutiva per la Sigel Marsala, che dopo aver affrontato Cutrofiano giovedì sera si sposta in Calabria per affrontare il Volley Soverato. Le siciliane di Daris Amadio (ex della sfida) occupano la sesta posizione con 43 punti, mentre le ioniche di Bruno Napolitano la nona con 37. Distanze piuttosto risicate, che consentono a tutte le compagini della Pool di puntare ai Play Off. “Proveniamo da una partita molto difficile in cui non abbiamo dimostrato il nostro potenziale – esordisce Ilaria Demichelis, capitano delle lilybetane e per due volte a Soverato nel recente passato -. Quando si tratta di incontri ravvicinati uno dall’altro, di buono c’è che si gioca subito per cercare il pronto riscatto. Dall’altro lato, c’è un Soverato reduce dalla bella affermazione che le ha dato morale in casa di un forte concorrente come Pinerolo. I punti di forza delle calabresi, oltre a dare il meglio proprio al PalaScoppa, sono la difesa e la grinta, grazie alle quali restano sempre appesi al punteggio senza mai mollare. Dobbiamo dimenticare ciò che è stata la gara di andata perché ogni partita fa storia a sè. Domenica un peso specifico lo avrà l’approccio iniziale di entrambe le squadre”.

Posticipata a lunedì la gara tra Cuore Di Mamma Cutrofiano ed Eurospin Ford Sara Pinerolo. Le salentine hanno finalmente ottenuto giovedì sera il primo successo della seconda fase, mentre le torinesi hanno dovuto soccombere per due volte nel proprio palazzetto, fin lì immacolato. “Per noi inizia una sorta di ritiro itinerante, forse quello che ci voleva in questo momento per ritrovare la concentrazione – riflette Michele Marchiaro, coach di Pinerolo -. Arriviamo da due sconfitte ma siamo gli stessi di due settimane fa con i nostri pregi e i nostri difetti e non devono essere i risultati a cambiare le valutazioni. Nella gara di mercoledì con Macerata siamo quasi arrivati al tie break e in alcuni tratti abbiamo dato impressione di controllare un grande avversario. Dobbiamo rimettere il coltello tra i denti e cominciare a lottare per la posta in palio perché gli avversari non sembrano intenerirsi molto quando siamo in difficoltà. Cutrofiano arriva da un risultato pazzesco con Marsala dominando la partita. È una squadra che ha ribadito nuovamente le sue giuste ambizioni ritornando per la seconda volta sul mercato, non ha mollato neanche dopo gli ultimi risultati negativi. Dobbiamo per questo rispettarli ulteriormente. Ci faremo trovare pronti”.

POOL SALVEZZA
Manca solo l’aritmetica a certificare il primo posto della Olimpia Teodora Ravenna e il conseguente accesso ai Play Off Promozione. Le ragazze di Simone Bendandi guidano la classifica con 41 punti e tre gare da disputare, con la sola Talmassons teoricamente capace di superarla. La prima occasione di celebrare il raggiungimento dell’obiettivo capiterà domenica, in casa contro la Geovillage Hermaea Olbia. Quella in terra romagnola sarà la prima tappa dell’ultimo ‘tour’ stagionale delle galluresi: lunedì, infatti, la squadra di Emiliano Giandomenico raggiungerà il Friuli, dove sarà attesa dal recupero con Martignacco. Di fatto l’ultima gara della stagione, considerando che nella quinta e ultima giornata le sarde osserveranno il turno di riposo. “Vogliamo riscattarci, questo è certo – assicura l’opposto finlandese di Olbia, Piia Korhonen -. Sappiamo di essere forti quando siamo focalizzate sullo stesso obiettivo e giochiamo di squadra. Vogliamo ovviamente divertirci, perché sappiamo che saranno le ultime volte in cui giocheremo tutte insieme con la maglia dell’Hermaea. Daremo tutto in campo per far sì che questo strano e difficile campionato possa concludersi nel migliore dei modi”.

Doppia gara ravvicinata anche per CDA Talmassons e Barricalla Cus Torino, che si sfideranno sabato nel recupero della 4^ giornata di andata e domenica nel match della 4^ di ritorno. Le friulane di Leonardo Barbieri vivono senza dubbio il momento migliore della stagione, condito da vittorie in serie, le ultime due in Sardegna lo scorso weekend. Quarte in classifica, possono verosimilmente aspirare alla seconda piazza. “Sarà un weekend impegnativo quanto atipico – esordisce Andrea Ippolito, presidente del Barricalla e dg del CUS torinese -. Giocare due partite in due giorni non è una cosa usuale ma sinceramente in questa annata di normale c’è stato davvero poco. Questa scelta condivisa con gli amici di Talmassons di giocare entrambi i match in un unico weekend sullo stesso campo di gara è figlia di una serie di valutazioni sia sportive, poiché le due gare non possono in alcun modo cambiare le sorti di questa annata visto che siamo entrambi già salvi matematicamente, sia di opportunità, vista la necessità di accorciare un campionato che per via della pandemia si sta dilatando a dismisura. Saranno due belle partite sul campo di una formazione molto forte, che conta sulla presenza di giocatrici di buona caratura ed esperienza”.Siamo quasi in periodo di bilanci e per quanto concerne la squadra dopo cinque vittorie consecutive possiamo dire che emerge quella soddisfazione di un lavoro ben fatto – sottolineano Fabrizio e Ambrogio Cattelan, main sponsor e presidente della CDA -. Diventa d’obbligo dirlo pubblicamente, altrimenti si rischia che in una stagione penalizzata da infortuni contagio da Covid e altro si cerchino alibi; invece abbiamo trovato quelle conferme non scontate, che si fanno a inizio anno quando si crea una squadra”. 

Club Italia Crai e Sorelle Ramonda Ipag Montecchio si incontrano sabato nel recupero della 4^ giornata di andata (posticipando al 28 aprile la gara originariamente prevista nel weekend). Le azzurrine in settimana si sono tolte lo sfizio di battere in trasferta Martignacco, mostrando entusiasmo e vitalità pur in una stagione pesantemente condizionata dagli stop per i casi di positività. Grande eccitazione c’è anche tra le vicentine, vittoriose lo scorso weekend nello scontro diretto con Montale e prossime a guadagnare una salvezza preziosa. Servirebbe un successo per garantirsi la permanenza in Serie A2, ma le ragazze del progetto federale non partono certamente battute. “Sarà una partita da affrontare con attenzione – ammonisce Massimo Bellano, coach del Club Italia -. Nell’ultimo mese Montecchio è stata protagonista di buone prestazioni. In questo girone della Pool Salvezza, insieme a Ravenna, la formazione veneta è probabilmente una delle squadre più prolifiche e in questo momento ha una posizione in classifica non perfettamente aderente a quanto ha fatto vedere un campo in questo ultimo periodo”.

Costretta a vincere è l’Exacer Montale, ultima in classifica con 8 punti e a -4 da Montecchio. Le emiliane di Ivan Tamburello faranno visita all’Itas Città Fiera Martignacco con la voglia di lasciare accesa la fiammella della speranza. “Purtroppo con Montecchio non è arrivata la vittoria nella quale speravamo – afferma Francesca Gentili, centrale dell’Exacer -. Dopo il primo set giocato molto bene, abbiamo iniziato a subire il loro gioco e non siamo riuscite a rientrare in partita. Le motivazioni per la sfida contro Martignacco? La matematica ancora non ci ha condannate, cercheremo in queste ultime due partite di fare il meglio possibile per cercare di raggiungere almeno i play-out. Mai dire mai! Mi auguro, per questa società e per la squadra, di chiudere al meglio questa stagione alquanto difficile”. “Noi vogliamo finire bene la stagione – spiega capitan Giulia Pascucci – e proveremo a fare risultato. Giocheremo due partite consecutive in casa e, sebbene siano ravvicinate, abbiamo la voglia di non sfigurare. Abbiamo una rosa lunga e ci sarà spazio per tutte tra domenica e lunedì. Montale è con l’acqua alla gola e a caccia di punti per la salvezza, quindi arriverà agguerrito”.

Turno di riposo per la Futura Volley Giovani Busto Arsizio.

SERIE A2 FEMMINILE
IL PROGRAMMA DELLA 9^ GIORNATA

POOL PROMOZIONE
Sabato 17 aprile, ore 18.00 (diretta LVF TV)
CBF Balducci HR Macerata – Green Warriors Sassuolo ARBITRI: Verrascina-Salvati
Domenica 18 aprile, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Megabox Vallefoglia – Acqua&Sapone Roma Volley Club ARBITRI: Oranelli-Somansino
Omag S.G. Marignano – LPM BAM Mondovì ARBITRI: Dell’Orso-Feriozzi
Volley Soverato – Sigel Marsala ARBITRI: Scarfò-Palumbo
Lunedì 19 aprile, ore 19.30 (diretta LVF TV)
Cuore Di Mamma Cutrofiano – Eurospin Ford Sara Pinerolo ARBITRI: Stancati-De Sensi

POOL SALVEZZA
Domenica 18 aprile, ore 16.00 (diretta LVF TV)
CDA Talmassons – Barricalla Cus Torino ARBITRI: Cruccolini-Proietti
Domenica 18 aprile, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Itas Città Fiera Martignacco – Exacer Montale ARBITRI: Licchelli-Cecconato
Olimpia Teodora Ravenna – Geovillage Hermaea Olbia ARBITRI: Traversa-Piubelli
Mercoledì 28 aprile, ore 18.30 (diretta LVF TV)
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Club Italia Crai
Riposa: Futura Volley Giovani Busto Arsizio

I RECUPERI
POOL SALVEZZA
4^ GIORNATA

Sabato 17 aprile, ore 16.00 (diretta LVF TV)
Barricalla Cus Torino – CDA Talmassons ARBITRI: Proietti-Cruccolini
Sabato 17 aprile, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Club Italia Crai – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio ARBITRI: Pasin-Pozzi

7^ GIORNATA
Lunedì 19 aprile, ore 20.00 (diretta LVF TV)
Itas Città Fiera Martignacco – Geovillage Hermaea Olbia ARBITRI: Jacobacci-Sessolo

LE CLASSIFICHE
POOL PROMOZIONE
Acqua & Sapone Roma Volley Club 59 (4); Lpm Bam Mondovì 54 (4); CBF Balducci HR Macerata 49 (3); Megabox Vallefoglia 47 (5); Eurospin Ford Sara Pinerolo 44 (4); Sigel Marsala 43 (4); Cuore Di Mamma Cutrofiano 41 (3); Green Warriors Sassuolo 37 (5); Volley Soverato 37 (3); Omag San Giovanni in Marignano 33 (7). 
(tra parentesi le partite ancora da disputare)

POOL SALVEZZA
Olimpia Teodora Ravenna 41 (3); Futura Volley Giovani Busto Arsizio 35 (1); Itas Città Fiera Martignacco 31 (3); Cda Talmassons 30 (4); Geovillage Hermaea Olbia 27 (2); Barricalla Cus Torino 23 (3); Club Italia Crai 22 (5); Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 12 (3); Exacer Montale 8 (2).
(tra parentesi le partite ancora da disputare)

(Fonte: comunicato stampa)

Maggio 2021

L
M
M
G
V
S
D
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
Events for 1 Maggio
Events for 2 Maggio
Nessun evento
Events for 3 Maggio
Nessun evento
Events for 4 Maggio
Nessun evento
Events for 5 Maggio
Nessun evento
Events for 6 Maggio
Nessun evento
Events for 7 Maggio
Nessun evento
Events for 8 Maggio
Nessun evento
Events for 9 Maggio
Nessun evento
Events for 10 Maggio
Nessun evento
Events for 11 Maggio
Nessun evento
Events for 12 Maggio
Events for 13 Maggio
Nessun evento
Events for 14 Maggio
Nessun evento
Events for 15 Maggio
Nessun evento
Events for 16 Maggio
Events for 17 Maggio
Nessun evento
Events for 18 Maggio
Nessun evento
Events for 19 Maggio
Events for 20 Maggio
Nessun evento
Events for 21 Maggio
Nessun evento
Events for 22 Maggio
Nessun evento
Events for 23 Maggio
Nessun evento
Events for 24 Maggio
Nessun evento
Events for 25 Maggio
Events for 26 Maggio
Events for 27 Maggio
Events for 28 Maggio
Events for 29 Maggio
Events for 30 Maggio
Events for 31 Maggio
Events for 1 Giugno
Events for 2 Giugno
Events for 3 Giugno
Events for 4 Giugno
Events for 5 Giugno
Events for 6 Giugno