Ora è ufficiale, Lawrence sarà il secondo opposto dell’Allianz Milano

68
Foto Allianz Milano

Di Redazione

L’Allianz Powervolley Milano ufficializza e chiude il reparto degli opposti con il tesseramento di Klistan Lawrence: l’atleta classe 2003 cubano ma di nazionalità portoricana completa il roster a disposizione di coach Roberto Piazza per la stagione 2022-2023.

L’inserimento in rosa del nuovo opposto portoricano, che vestirà la maglia numero 3, arricchisce di una pedina importante la batteria di attaccanti nel ventaglio di possibilità dell’allenatore Piazza. Klistan Lawrence, nato a Cuba il 07/01/2003, arriva all’ombra della Madonnina dopo essere stato la prima scelta nell High School per i college americani la scorsa primavera.

L’estate appena passata, proprio con la maglia del Porto Rico, ha disputato i Giochi Panamericani, la Coppa Panamericana ed infine nei Mondiali, ritagliandosi una dignitosa posizione all’interno del panorama pallavolistico, protagonista di una crescita esponenziale che non si è lasciata sfuggire la società del presidente Lucio Fusaro. Giocatore dalle importanti qualità fisiche, il suo approdo a Milano permetterà di avere come vice Patry un grande interprete del ruolo. Muscoli, tecnica ed gioventù per Klistan che, dopo essere stato visionato dallo staff tecnico meneghino da dopo la sua partecipazione al Mondiale, è ora pronto alla sua prima avventura nel vecchio continente con la maglia dell’Allianz Powervolley.

“Parliamo dell’ufficializzazione del tesseramento di Klistan Lawrence, un atleta che stiamo seguendo da mesi – commenta il direttore sportivo Fabio Lini – È stata una delle potenziali prime scelte in uscita dalle High School per i College americani. Klistan era già potenzialmente un atleta di prospettiva, poi, durante l’estate, ha partecipato con la nazionale portoricana ai Giochi Panamericani dove si è ritagliato uno spazio da protagonista del tutto inaspettato, ha dimostrato una crescita esponenziale alla Coppa Panamericana in Canada ed è stato quindi convocato per i Mondiali in Polonia, dove anche lì si è ritagliato degli spazi di gioco molto importanti, alla fine era l’opposto titolare con discrete prestazione, chiaramente considerando il livello e considerando che questo ragazzo è concentrato sulla propria carriera pallavolistica da pochissimo tempo perché nelle high school l’atleta emergeva in tutti gli sport, dal football al basket”.

Ci abbiamo pensato molto – aggiunge Lini – l’abbiamo visionato tutto il periodo della preparazione perché con lui chiudiamo l’ultima slot degli spazi extracomunitari per cui la società ha fatto una riflessione importante: il ragazzo ha delle qualità atletiche di prima fascia, lavoreremo per creargli un bagaglio tecnico il più possibile ampio e completo; chiaramente il ragazzo ha stipulato un accordo triennale quindi questo a dimostrazione del fatto che ci crediamo sulla scia dei giovani, italiani e non. Ci abbiamo pensato tanto anche perché il regolamento è molto stringente sui giovani e ci consente ogni anno di tesserare massimo un atleta extracomunitario nato dal 200 in avanti. Dal punto di vista tecnico sta facendo molto, ha già giocato nelle prime amichevoli e lo aggreghiamo volentieri al gruppo nel quale comunque è già integrato. Il ragazzo è tesserato e di nazionalità portoricana a tutti gli effetti ma è un atleta al 100% cubano sia da parte di madre sia di padre, quindi con dei geni pallavolistici che ci fanno ben sperare” conclude il diesse meneghino.

LA SCHEDA
Klistan Lawrence
Nato a Cuba  (PRI) il 07/01/2003
Ruolo: Opposto
Altezza: 201 cm
Nazionalità: Portoricana

CARRIERA
2022/23 Allianz Powervolley Milano
2021/22 Long Beach State University