HomeSerie AA2 MaschileMercoledì al via la prima storica Finale Play Off per Brescia

Mercoledì al via la prima storica Finale Play Off per Brescia

Di Redazione

Dopo un mese e mezzo esatto dall’avvio dei Play Off, con sette vittorie su nove gare disputate ad un ritmo a dir poco intenso, la Consoli Centrale McDonald’s approda alla sua prima Finale di Play Off. Lo fa da outsider, dopo una stagione complicata chiusa in ottava posizione, e lo fa con la sicurezza di avere messo in campo qualcosa più che il suo grande valore contro le corazzate eliminate dalla corsa.

L’audacia e la tranquillità sono le caratteristiche che hanno trascinato i Tucani alla vittoria su Bergamo e Siena: non mancheranno neppure a Taranto, garantisce il tecnico Roberto Zambonardi: “Ogni anno a Brescia proviamo a fare qualcosa di importante: la scorsa stagione abbiamo centrato la sfida per la Coppa Italia, ora abbiamo raggiunto un traguardo ancora più prestigioso! Siamo felici di giocarci questa finale per noi storica e lo faremo con coraggio, gioia e onore, accettando qualsiasi risultato dal campo. Taranto è la pretendente più quotata già dallo scorso agosto, ha tanti elementi con grande esperienza di Superlega nelle sue file. Le armi che abbiamo noi sono la tranquillità, la serenità e i nostri campioni: non solo Tiberti e Cisolla, ma tutto il gruppo di atleti che ha costruito questo percorso incredibile e che sta mostrando il proprio valore, tecnico e ancor più umano”.
 
La Prisma Taranto ha eliminato ai Quarti l’altra rivelazione di fine stagione, Cantù, e ha poi avuto ragione di una Cuneo spuntata in attacco, con i centrali infortunati prima e durante la serie di semifinale. La compagnie di coach Di Pinto ha chiuso la stagione regolare al secondo posto ed è tra le migliori viste in campo al San Filippo, dove Brescia si impose 3-2 con un tie break memorabile nella gara di ritorno. Allora mancava Parodi, che invece era presente nel match di avvio di stagione, chiuso dai padroni di casa 3-0 al PalaMazzola, e che è di nuovo in forza alla squadra pugliese dopo una parte di stagione spesa in Polonia. Con lui a banda ci sarà Fiore, al centro i giganti Alletti e Di Martino, mentre sulla diagonale principale sarà schierato l’esperto regista Coscione incrociato a Padura Diaz. Il libero è Goi; dalla panchina possono entrare Presta, Gironi e Cominetti in attacco ,con Cottarelli pronto al cambio in regia.

Simone Tiberti conosce il valore dell’avversario: “Incontriamo una squadra solida, più anziana e dunque più esperta, con tanti elementi che hanno molti anni di massima serie alle spalle. Sono allenati a reggere la pressione, non la metteranno sul piano nervoso, a differenza di Bergamo e Siena, ma su quello della qualità del loro gioco. Che è indubbiamente elevata”.
 
Dirigono gli arbitri Mariano Gasparro ed Enrico Autuori.  Addetto al Video Check: Luca  Massimiliano Simone
Diretta streaming  sul canale Youtube di Lega Volley dalle 18, all’indirizzo https://youtu.be/S0e_DCL9IE0

(Fonte: comunicato stampa)

Giugno 2021

L
M
M
G
V
S
D
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
Events for 31 Maggio
Events for 1 Giugno
Events for 2 Giugno
Events for 3 Giugno
Events for 4 Giugno
Events for 5 Giugno
Events for 6 Giugno
Events for 7 Giugno
Events for 8 Giugno
Events for 9 Giugno
Events for 10 Giugno
Events for 11 Giugno
Events for 12 Giugno
Events for 13 Giugno
Events for 14 Giugno
Events for 15 Giugno
Events for 16 Giugno
Events for 17 Giugno
Events for 18 Giugno
Events for 19 Giugno
Events for 20 Giugno
Events for 21 Giugno
Events for 22 Giugno
Events for 23 Giugno
Events for 24 Giugno
Nessun evento
Events for 25 Giugno
Nessun evento
Events for 26 Giugno
Nessun evento
Events for 27 Giugno
Nessun evento
Events for 28 Giugno
Nessun evento
Events for 29 Giugno
Nessun evento
Events for 30 Giugno
Nessun evento