Lucao ci casca di nuovo: dito medio alla telecamera durante la premiazione (VIDEO)

132
Foto Volleyball World

Di Redazione

Niente da fare: ci dev’essere proprio qualcosa che non piace a Lucao nelle cerimonie di premiazione. Anche a 36 anni l’esperto centrale del Brasile – convocato in extremis ai Campionati Mondiali dopo aver rischiato di saltare la rassegna iridata per infortunio – mantiene intatto il suo spirito dissacratorio, e lo dimostra con una riedizione del gestaccio di cui si era reso protagonista alla World Cup 2019, un plateale dito medio rivolto alla telecamera proprio nel bel mezzo della consegna delle medaglie per il terzo posto conquistato dalla seleçao.

Tre anni fa l’episodio incriminato era stato molto discusso nel mondo del volley e aveva rischiato di costare caro a Lucao, che era finito anche sotto indagine da parte della FIVB. Nel rivedere il video di Katowice viene automatico pensare che il centralone ex Modena, appena passato al Sada Cruzeiro, abbia voluto in qualche modo “autocitarsi” sfidando le possibili reazioni internazionali…

(fonte: Przeglad Sportowy)