La Foppa prepara Gara due contro Modena

198
FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

Va in scena il secondo atto di Bergamo-Modena. Sarà il PalaNorda ad aprire le porte alla nuova sfida che potrebbe valere il passaggio del turno per le rossoblù ma dove la Liu Jo va in cerca del riscatto con la consapevolezza che testa e cuore possono ribaltare i pronostici.

Archiviato l’emozionante successo al tie-break conquistato al PalaPanini di Modena in Gara-I sabato 8 aprile, la Foppapedretti Bergamo ha ripreso la propria preparazione in vista di Gara-2, sfida in cui le ragazze di Stefano Lavarini proveranno a dare il colpo del ko alla Liu Jo Nordmeccanica Modena e centrare così la qualificazione in semifinale. Espugnare il tempio del volley  non era certo impresa facile, ma questo lo si sapeva già da diverso tempo. Ora Lo Bianco e compagne dovranno essere altrettanto brave a conquistare il secondo punto in una delle prossime due gare che si disputeranno al PalaNorda (Gara-2 martedì 18 aprile alle 20.30 ed eventuale bella il giorno successivo, sempre con inizio alle 20.30).

Strappare il pass però non sarà affatto semplice. Il fatto che la Foppa abbia preceduto Modena in reguiar season – quarto posto per le rossoblu, quinto per le emiliane – non significa affatto che le nostre siano più forti. La formazione allenata da Marco Gaspari – subentrato a stagione iniziata al posto dell’esonerato Lorenzo Micelli – è di tutto rispetto e lo ha dimostrato anche nel match di sabato scorso. Il fatto di avere in organico – e in salute – una giocatrice di caratura internazionale come l’opposta serba Jovana Brakocevic, cresciuta di partita in partita dopo un inizio abbastanza deludente, capace di togliere le castagne dal fuoco quando necessario (27 punti in Gara-1) è sicuramente un arma in più per la Liu Jo Nordmeccanica.

Quello di martedì sarà perciò uno di quegli appuntamenti incandescenti, quelli che vengono resi speciali dal pubblico del PalaNorda, il fattore determinante di questa Foppapedretti. Pronta a rimettere in campo la determinazione che l’ha portata alla vittoria al tie break nel primo round.

IL TABELLONE DEI PLAY OFF SCUDETTO

(1) Imoco Volley Conegliano – (9) Il Bisonte Firenze 0-1
(4) Foppapedretti Bergamo – (5) Liu Jo Nordmeccanica Modena 1-0
(2) Pomì Casalmaggiore – (7) Unet Yamamay Busto Arsizio 1-0
(3) Igor Gorgonzola Novara – (6) Savino Del Bene Scandicci 0-1

IL PROGRAMMA DEI QUARTI DI FINALE
GARA-1
Unet Yamamay Busto Arsizio – Pomì Casalmaggiore 2-3 (21-25, 28-26, 25-23, 17-25, 11-15)
Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara 3-0 (25-21, 25-20, 25-20)
Il Bisonte Firenze – Imoco Volley Conegliano 3-2 (25-18, 25-15, 23-25, 17-25, 15-10)
Liu Jo Nordmeccanica Modena – Foppapedretti Bergamo 2-3 (23-25, 25-21, 28-30, 25-15, 10-15)

GARA-2
lunedì 17 aprile, ore 18.00 (diretta Rai Sport + HD)
Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci
lunedì 17 aprile, ore 18.00 (diretta LVF TV)
Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze
martedì 18 aprile, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
Foppapedretti Bergamo – Liu Jo Nordmeccanica Modena
mercoledì 19 aprile, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Pomì Casalmaggiore – Unet Yamamay Busto Arsizio

EVENTUALE GARA-3
martedì 18 aprile, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Imoco Volley Conegliano – Il Bisonte Firenze
Igor Gorgonzola Novara – Savino Del Bene Scandicci
mercoledì 19 aprile, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Foppapedretti Bergamo – Liu Jo Nordmeccanica Modena
giovedì 20 aprile, ore 20.45 (diretta Rai Sport + HD)
Pomì Casalmaggiore – Unet Yamamay Busto Arsizio