Home USA College Il punto su NCAA e NAIA: doppia vittoria per Texas contro Baylor

Il punto su NCAA e NAIA: doppia vittoria per Texas contro Baylor

Di Redazione

Dopo aver introdotto le varie Leghe della pallavolo americana, oggi proponiamo un breve riassunto della situazione dei campionati femminili. Anche se tutte le competizioni sono state rinviate allo Spring 2021, la NCAA e la NAIA hanno lasciato la libertà alle varie conference, in base alla situazione epidemiologica dei diversi Stati, di anticipare alcune delle partite all’autunno 2020, per poi continuare nello Spring con quelle geograficamente più lontane e concludere la stagione con la fase finale, oppure se disputare direttamente tutto il campionato nel prossimo semestre.

Le uniche conferences della NCAA Division I che hanno preso la decisione di giocare durante il Fall sono la ACC, la Big 12, la Sun Belt e la SEC. La ACC (Atlantic Coast Conference) vede Georgia Tech in testa con Notre Dame e Duke a seguire, ma per questo semestre si sono concluse le gare da giocare e si rimarrà quindi in pausa fino allo Spring. Infatti, 5 delle 15 squadre di questo girone hanno giocato solo alcune delle 8 partite in programma.

La Big 12 invece è ancora in pieno svolgimento e ha appena visto lo scontro al vertice non solo della conference, ma dell’intera Division I tra la University of Texas, numero 1 della classifica, e la Baylor University, numero 2. Entrambe le partite disputate sono state vinte al tie break da Texas, che si è riconfermata leader indiscussa della nazione. Le altre partite del girone hanno visto Kansas State e West Virginia vincitrici in entrambi i match, mentre le partite tra TCU e Oklahoma sono state rimandate a data da destinarsi.

blank
Foto University of Texas

Anche la Sun Belt Conference sta continuando la stagione a pieno regime. Sono state ben 16 le partite disputate la scorsa settimana: entrambe le capoliste delle divisioni East e West in cui questa ampia conference è suddivisa, rispettivamente Coastal Carolina e Texas State, sono rimaste imbattute mantenendo il record di 14 vinte e 0 perse.

Chiudiamo il recap parlando della SEC che vede al comando la Kentucky University (terza nella classifica nazionale della Division I) seguita dalle Gators della Florida, seconde solo perché hanno disputato due gare in meno. Entrambe le squadre sono imbattute. Ovviamente queste classifiche sono tutte influenzate da quante gare ogni squadra è riuscita a disputare e contro chi. Ad esempio, nella SEC, Missouri University è quarta dietro alla Arkansas University entrambe con il record di 4-2, ma quest’ultima è solamente “receiving votes” (appena dopo le prime 25) dato che non ha affrontato squadre del calibro di Kentucky, come invece ha fatto Missouri, che si trova al nono posto.

Tutte queste conference termineranno alla fine del mese di novembre senza una fase finale, che, come anticipato, verrà poi disputata nello Spring 2021, con le finals della NCAA già fissate dal 22 al 24 aprile 2021.

Anche se le altre conferences hanno deciso di posticipare, stanno comunque allenandosi e disputando qualche amichevole: un esempio è la University of Alabama at Birmingham della nostra Tatijana Fucka. Tatijana ha fatto il suo esordio il 7 Novembre contro la Western Kentucky University. Nonostante la sconfitta per 3-0, la centrale italiana ha giocato per tutti e tre i set. Purtroppo, non ci sono altre partite in programma nel semestre, dato che il girone CUSA ha rimandato l’intera stagione alla prossima primavera.

Sono invece quasi la metà, 6 su 16, le conferences della NAIA che hanno deciso di non sospendere il campionato questo autunno. Infatti, anche se in questa lega come nella NCAA la fase finale è stata spostata allo Spring 2021, molti gironi stanno disputando match validi per la classifica della conference, per poi riprendere dopo la pausa invernale.

Tra queste conference c’è anche la HAAC (Heart of America Athletic Conference), che vede Park al secondo posto ancora imbattuta. Le ragazze di Mike Talamantes, tra cui le nostre Margherita Marconi e Vera Beltrame, non perdono un colpo e si sono aggiudicate tutte le 13 partite disputate perdendo solo tre set. Tutto fermo invece per la Xavier University di Angela Egonu ed Emanuela Riglioni, che stanno solamente giocando qualche partita non ufficiale: la squadra ha fin qui collezionato 3 vittorie e 2 sconfitte, e in entrambe le gare le due giocatrici italiane hanno avuto ampio spazio.

Dicembre

Gennaio 2021

Febbraio
L
M
M
G
V
S
D
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
Events for 28 Dicembre
Events for 29 Dicembre
Events for 30 Dicembre
Events for 1 Gennaio
Nessun evento
Events for 2 Gennaio
Events for 3 Gennaio
Events for 4 Gennaio
Nessun evento
Events for 5 Gennaio
Events for 6 Gennaio
Events for 7 Gennaio
Events for 8 Gennaio
Nessun evento
Events for 9 Gennaio
Events for 10 Gennaio
Events for 11 Gennaio
Nessun evento
Events for 12 Gennaio
Events for 13 Gennaio
Events for 14 Gennaio
Events for 15 Gennaio
Nessun evento
Events for 16 Gennaio
Events for 17 Gennaio
Events for 18 Gennaio
Nessun evento
Events for 19 Gennaio
Events for 20 Gennaio
Events for 21 Gennaio
Events for 22 Gennaio
Nessun evento
Events for 23 Gennaio
Events for 24 Gennaio
Events for 25 Gennaio
Nessun evento
Events for 26 Gennaio
Events for 27 Gennaio
Events for 28 Gennaio
Events for 29 Gennaio
Nessun evento
Events for 30 Gennaio
Events for 31 Gennaio