Home Beach Volley Gianluca Casadei si riscopre intervistatore: "Voglio costruire un modello di Beach Volley"

Gianluca Casadei si riscopre intervistatore: "Voglio costruire un modello di Beach Volley"

Di Roberto Zucca

È sempre stato un beacher molto ricercato: nelle scelte, nei pensieri, nella filosofia di gioco e di vita. Gianluca Casadei, dopo aver rappresentato la disciplina del Beach Volley che cambia, si evolve, si innova, ha deciso di raccontare questo sport olimpico, partendo da tutti i più grandi che ne hanno fatto la storia:

Da qualche settimana, complice la quarantena forzata, ho iniziato di nuovo a popolare la mia pagina Facebook Gianluca Casadei #1, e ho chiamato in causa amici e protagonisti, tutti coinvolti come atleti nella storia di questo sport. Il risultato è stato straordinario a livello di partecipazione, ma anche a livello di ‘seguito’ e di condivisioni sui social“.

Si è dilettato nel narrare, nello storicizzare il beach con delle interviste inedite?

Per me sono più che altro delle chiacchierate, dei confronti, un modo per raccontare e per riflettere assieme ai protagonisti sulla disciplina che ha caratterizzato gran parte della mia vita. Scegliamo un argomento, un tema e lo svisceriamo con l’ospite di turno”.

L’obiettivo qual è?

Costruire un modello. Un modello di sport, un modello di disciplina, un modello di tecnica. Mi piacerebbe che si attingesse da questo materiale per capire, ad esempio, quale sia il modello di un fondamentale del beach, magari raccontato da uno degli stessi personaggi. Non faccio nomi, perché davvero abbiamo chiacchierato con i grandi campioni del beach, coi pionieri, con chi ha aperto la strada”.

Gianluca Casadei intervista Nicola "Griga" Grigolo

Storie di Beach VolleyModelli di riferimento a confronto, “l’altra Università”13a puntata con Nicola "Griga" Grigolo, olimpionico Atlanta '96

Pubblicato da Gianluca Casadei #1 ® su Lunedì 6 aprile 2020

Recine, Babini, Gattelli, Perrotta, Galli, Mascagna, Lione, solo per citarne alcuni. Persone restie spesso a raccontarsi di fronte a una camera. Come ci riesce Casadei?

Sono uno di loro. Nel senso che siamo dalla stessa parte del campo. Tra di noi non ci sono schemi, retropensieri, pregiudizi. Con alcuni lavoriamo assieme, siamo amici, con altri siamo stati avversari rispettosi. Ma tutti lasciano qualcosa di importante alla fine della chiacchierata. L’elenco comprende anche Lequaglie, Raffaelli, Cicola, Grigolo, Amore. Colonne portanti di questo sport”.

Per ora ci sono le dirette Facebook. Ma in prospettiva, c’è forse un progetto più ambizioso?

E’un progetto che va alimentato. E di cui cercherò di tenere le fila. Magari aprendo un canale, magari trasformandolo in lezioni. Non lo so, ho tante idee in testa. Farò tutto passo dopo passo. Posso solo dire di essere felice di aver battuto il calcio di inizio”.

Come pensa di essersi distinto rispetto ai personaggi con cui ora chiacchiera amabilmente di storia del beach?

Mi sono distinto per il mio carattere. Alcuni di loro rimangono inarrivabili. Io ho vinto il Campionato Italiano, che era il mio obiettivo, ma il loro palmares è impressionante a confronto”.

Gianluca Casadei intervista Dionisio Lequaglie

Storie di Beach VolleyModelli di riferimento a confronto, "l'altra Università"4a puntata con Dionisio Lequaglie, bronzo ai campionati europei Almeria 1993 e Saint-Quai 1995.

Pubblicato da Gianluca Casadei #1 ® su Sabato 11 aprile 2020

Come è il Casadei del 2020?

Mi arrabbio quando mi chiedono: ‘Ma tu ti alleni ancora?’. Anzitutto, io mi alleno sempre. E, soprattutto, la mia storia personale non ho ancora finito di scriverla. Abbiamo fatto tanto con Beach Volley University. Adesso sono il capitano e mi alleno con Caminati, Krumins e Bigarelli. Prima del lockdown stavamo mettendo in piedi la stagione”.

Dunque sta dicendo che continuerà a giocare?

Non voglio fare programmi e annunci. Però sì, perché non dovrei? A 42 anni penso di avere ancora qualcosa da dare, non solo fuori dal campo”.

Folgore Massa: per la terza stagione consecutiva in posto...

Conferma importante in casa Folgore. Per la terza stagione consecutiva, in posto 4 ci sarà la spregiudicatezza ed il talento di Lorenzo Esposito.

Giocherà in Estonia con il Saaremaa VK il brasiliano...

Novità importante per il Saremaa di Kuressare che vuole giocare un ruolo importante nelle competizioni internazionali e si rinforza al centro

Il Circolo Inzani Isomec dà fiducia ai centrali Rossini...

Altre due conferme importanti per il Circolo Inzani Isomec ASD: il coach Massimo Soncini dà fiducia ai centrali Matteo Rossini e Thomas Di Stasio.

Ivan Kolev resta nel campionato francese ma firma per...

Lo schiacciatore, per anni in nazionale con la Bulgaria, lascia la squadra dell’Alta Marna per andare a giocare in Corsica
Giugno

Luglio 2020

Agosto
L
M
M
G
V
S
D
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
Eventi di Luglio

1

Nessun evento
Eventi di Luglio

2

Nessun evento
Eventi di Luglio

3

Nessun evento
Eventi di Luglio

4

Nessun evento
Eventi di Luglio

5

Nessun evento
Eventi di Luglio

6

Nessun evento
Eventi di Luglio

7

Nessun evento
Eventi di Luglio

8

Nessun evento
Eventi di Luglio

9

Nessun evento
Eventi di Luglio

10

Nessun evento
Eventi di Luglio

11

Nessun evento
Eventi di Luglio

12

Nessun evento
Eventi di Luglio

13

Nessun evento
Eventi di Luglio

14

Nessun evento
Eventi di Luglio

15

Nessun evento
Eventi di Luglio

16

Nessun evento
Eventi di Luglio

17

Nessun evento
Eventi di Luglio

18

Nessun evento
Eventi di Luglio

19

Nessun evento
Eventi di Luglio

20

Nessun evento
Eventi di Luglio

21

Nessun evento
Eventi di Luglio

22

Nessun evento
Eventi di Luglio

23

Nessun evento
Eventi di Luglio

24

Nessun evento
Eventi di Luglio

25

Nessun evento
Eventi di Luglio

26

Nessun evento
Eventi di Luglio

27

Nessun evento
Eventi di Luglio

28

Nessun evento
Eventi di Luglio

29

Nessun evento
Eventi di Luglio

30

Nessun evento
Eventi di Luglio

31

Nessun evento